Lavoratori bancari approvano piattaforma per il rinnovo

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 06 LUG – Un voto favorevole a “larghissima maggioranza” per la piattaforma rivendicativa unitaria del rinnovo del contratto nazionale del settore creditizio e finanziario da parte dei bancari, con i sindacati che ora chiedono che parta subito il negoziato con l’Abi. Come si legge in un comunicato unitario dei sindacati di categoria “nel corso delle oltre 1000 assemblee organizzate e svolte in maniera capillare in tuta Italia nelle aziende e nei territori” i voti favorevoli sono stati il 99%, 0,2% contrari e 0,3% astensioni.
    “Siamo dunque pronti a presentare ufficialmente la piattaforma ad Abi per iniziare da subito, il confronto negoziale” dicono i sindacati. “Auspichiamo che Abi raccolga la sfida e che si faccia interprete delle parole spese, nel corso della sua relazione all’Assemblea Abi del 5 luglio, dal presidente Patuelli, che considera determinante l’impegno per il nuovo Ccnl dei 280 mila lavoratori del credito”. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source