Site icon Notizie italiane in tempo reale!

Lega e M5S escludono tagli al fondo per la disabilità

“Nessun taglio al fondo per le persone con disabilità. Con il ddl di Bilancio, attualmente all’esame del Senato, il fondo destinato all’esercizio della delega in materia di disabilità è stato incrementato di altri 200 milioni dal 2023 al 2026”. Lo spiega il sottosegretario al Mef, Federico Freni, commentando alcune notizie di stampa riguardo alla riduzione degli stanziamenti per garantire parte del taglio delle bollette. 

Interviene anche il segretario della Lega, Matteo Salvini, che definisce il taglio dei fondi “una fesseria, non corrisponde al vero”: dice su Italia7Gold. Quei 200 milioni “sono stati destinati per l’acquisto di vaccini ma per sole esigenze contabili perchè il fondo disabilità non poteva spenderli entro la fine dell’anno e sarebbero sfumati”. Ma, ha aggiunto, “con la legge delega su disabilità che approveremo entro fine anno ne vengono inseriti altri 250, quindi il fondo per i disabili aumenta di 50 milioni. Inoltre stiamo cercando anche 50 miloni in più ad hoc per l’autismo”.



Go to Source

Exit mobile version