Leonardo con Vertical per la fusoliera dell’aereo elettrico Vx4

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 08 FEB – Leonardo e Vertical Aerospace hanno raggiunto un accordo per un programma di sviluppo congiunto relativo alla progettazione, produzione, test e fornitura delle fusoliere in materiale composito del velivolo elettrico VX4 di Vertical, che “sta aprendo la strada alla mobilità aerea avanzata e rivoluzionerà il nostro modo di viaggiare.
    Silenzioso, interamente elettrico, avrà un raggio d’azione di più di 100 miglia e raggiungerà la velocità di 200 miglia l’ora.
    Con una capacità di quattro passeggeri e zero emissioni, avrà anche un bassissimo costo al miglio per passeggero, simile a quello di un taxi”.
    Le due società “lavoreranno insieme all’ottimizzazione di strutture leggere in composito, alla progettazione modulare, all’installazione di sistemi ed ai test strutturali mirati allo sviluppo della fusoliera del velivolo” e “già oggi stanno collaborando alla realizzazione di almeno sei esemplari da impiegare nelle attività che porteranno alla certificazione del VX4”. L’accordo prevede anche un potenziale incremento della produzione di fusoliere fino a 2.000 unità l’anno, per soddisfare la domanda che già oggi può contare su un portafoglio ordini da leader del mercato.
    “La mobilità aerea avanzata è parte della missione di Leonardo – commenta il dg, Lucio Valerio Cioffi – per una innovazione basata su tecnologie all’ avanguardia che faccia leva sulla centralità del fattore umano e sulla nostra consolidata competenza industriale”. E Giancarlo Schisano, capo della Divisione Aerostrutture di Leonardo, sottolinea: “Leonardo è specializzata nella produzione e nell’assemblaggio di grandi aerostrutture in materiale composito e metallico per velivoli commerciali”, ed “è costantemente impegnata ad introdurre presso i propri siti produttivi nuove tecnologie, materiali e processi.
    E’ il caso del nostro stabilimento di Grottaglie in Puglia, una delle strutture più avanzate in Europa per la produzione di aerostrutture in composito,dove concentreremo le nostre attività per il VX4″. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source