Moda: Holding Industriale nel mondo calzature con 50% Valmor

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – TORINO, 14 DIC – Holding Industriale (Hind), società di investimenti in aziende di piccole e medie dimensioni rappresentative del Made in Italy, ha acquisito – tramite la controllata Holding Moda – il 50% di Valmor, importante calzaturificio con sede a Civitanova Marche (Macerata), che vanta un’elevata specializzazione nella produzione e commercializzazione di sneakers uomo e donna di qualità.
    L’ingresso di Holding Industriale attraverso la controllata Holding Moda nel settore calzaturiero presenta un altissimo valore strategico, completando la presenza della Holding in tutti i segmenti della moda di lusso (abbigliamento, pelletteria e calzature). Con l’arrivo di Valmor, Holding Moda annovera quindi sette società partecipate, tra cui Uno Maglia (lavorazioni in jersey), Alex & Co. (capi di abbigliamento in pelle), Rbs (capispalla), Albachiara (abbigliamento leggero donna), Gab (pelletteria), Project Officina Creativa (denim). Il fatturato consolidato atteso nel 2021 del gruppo Holding Moda supera così i 120 milioni di euro, con una manodopera specializzata di oltre 400 addetti in tre regioni (Toscana, Veneto e Marche).
    Fondata negli anni ’60 dal suocero e padre degli attuali imprenditori, Mauro Finocchi e Fiorella Torresi, Valmor è stata tra le prime aziende calzaturiere a mettere a disposizione dei grandi marchi del lusso la propria esperienza e competenze. All’inizio degli anni 2000, sotto la guida dei due imprenditori, l’azienda si è opposta alle tendenze di delocalizzazione del settore calzaturiero e ha scelto di puntare con decisione sul Made in Italy. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source