Natale:Confesercenti,sprint finale acquisti per 58% italiani

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 22 DIC – Tra oggi e sabato mattina, sei italiani su dieci – il 58% – andranno a caccia dei regali mancanti da mettere sotto l’albero per familiari, parenti e amici. Una corsa all’ultimo minuto che vedrà protagonista la rete dei punti vendita fisici. È quanto emerge da un sondaggio condotto per Confesercenti da Ipsos su un campione nazionale di consumatori. Con margini così ristretti, i negozi battono in volata l’online, frenato dai tempi di consegna: l’89% dei consumatori farà almeno un acquisto presso un punto vendita fisico, contro il 59 % che sceglierà anche il web.
    In media, per i regali del Natale 2022 si spenderanno in tutto 197 euro a persona, un budget minore di 39 euro rispetto a quello allocato lo scorso anno visto il peso di bollette e inflazione, che secondo Confesercenti, quest’anno assorbirà un terzo circa delle tredicesime, per circa 15 miliardi. A fronte di un 39% di italiani che dichiara l’intenzione di mantenere stabile la spesa, quasi la metà – il 47%, ma si arriva al 54% nelle regioni del Centro – annuncia che ritoccherà al ribasso il budget. Solo il 14% pianifica di spendere di più. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source