Oltre 120 case alle Bahamas. Ecco il “tesoro” del fondatore di Ftx

Pubblicità
Pubblicità

L’ex amministratore delegato di Ftx Sam Bankman-Fried ha acquistato, insieme ai suoi genitori e altri manager della piattaforma di trading di criptovalute, proprietà immobiliari alle Bahamas per 121 milioni di dollari negli ultimi due anni. Lo riporta il New York Post, sottolineando come l’indiscrezione alimenta i dubbi sui fondi spariti da Ftx (ANSA).
   

Ville sul mare alle Bahamas, lunghe nottate fra videogiochi e metanfetamine. La vita di Sam Bankman-Fried, il fondatore ed ex amministratore delegato di Ftx, contrasta con la sua immagine pubblica di 30enne sempre in t-shirt e scarpe da ginnastica. E alimenta i dubbi sulla gestione della piattaforma di trading di criptovalute ora in bancarotta. Nel corso della prima udienza in tribunale nell’ambito del processo del Chapter 11, i legali di Ftx lo ha descrivono come un manager che trattava la sua società come un “feudo personale”. Ora però l'”imperatore non ha più vestiti”, hanno detto rivelando che un “sostanziale ammontare” di asset della società è stato rubato o è sparito.

    “Ftx era controllata da individui senza esperienza e non sofisticati, Quello che abbiamo qui è un’organizzazione internazionale guidata da Sam Bankman-Fried come un feudo personale”, afferma l’avvocato della piattaforma James Bromley, dello studio legale Sullivan & Cromwell, sottolineando che il processo di bancarotta consentirà di vedere cosa c’è realmente nella società e “riconoscere che l’imperatore non ha vestiti”.

    Un primo esame dei conti di Ftx ha rivelato che “fondi significativi” sono stati trasferiti ad Alameda Research, altra società di Bankman-Fried. Fra questi milioni di dollari sono andati, secondo indiscrezioni, all’acquisto di sontuose proprietà alle Bahamas. In una di queste l’ex amministratore delegato ha vissuto con altre 10 persone fra lunghe nottate, pasticche e relazioni sentimentali incrociate.
    Le rivelazioni sulla vita di Bankman-Fried sembrano destinate ad alimentare la rabbia di clienti e creditori di Ftx, pe i quali la possibilità di recuperare i loro fondi si assottiglia con il passare dei giorni. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source