P.a: al via primo corso dedicato alla transizione ecologica

Pubblicità
Pubblicità

(ANSA) – ROMA, 06 APR – Fornire agli amministratori locali gli strumenti necessari a rendere le città davvero sostenibili e migliorare la consapevolezza dei cittadini sui temi della causa ambientale. Questi gli obiettivi del primo corso in Italia sulla transizione ecologica dedicato alla pubblica amministrazione, lanciato da JTI (Japan tobacco international) Italia e Save the Planet Onlus. L’iniziativa, realizzata in collaborazione con Anci, Mims e Mite, ha raccolto oltre 100 adesioni in poco più di due settimane. Il progetto, spiegano i promotori, è completamente gratuito ed è disponibile online da inizio marzo per tutti i dipendenti della pubblica amministrazione.
    Sono i cittadini “i driver fondamentali” per “trasformare davvero i luoghi in cui viviamo in spazi sostenibili”, ha spiegato l’amministratore delegato di JTI Italia, Gian Luigi Cervesato. Quanto agli obiettivi aziendali ha precisato: “Abbiamo deciso di porci impegni sfidanti, diventare carbon neutral in tutte le nostre attività entro il 2030, fino ad arrivare ad azzerare completamente le emissioni lungo la catena del valore entro il 2050”. L’iniziativa rivolta alla Pa va ad aggiungersi alle precedenti attività sulla sostenibilità scaturite dalla collaborazione tra JTI Italia e Save the Planet Onlus, come il progetto Sustainable Cities, finalizzato alla promozione di attività sul territorio per rendere le città più ecocompatibili e inclusive, e la campagna antilittering #IoLaButtoLì. (ANSA).
   

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source