b83dd62cd6d34baed4fe6c016d651548

Poste: Del Fante, nuovo hub da 300mila pacchi al giorno

Economia
Pubblicità
Pubblicità

b83dd62cd6d34baed4fe6c016d651548

(ANSA) – MILANO, 22 GIU – Il centro di smistamento pacchi più grande d’Italia di Poste è attivo da oggi a Landriano (Pavia), a pochi Km da Milano. Con 80mila metri quadri di superficie, è in grado di “smistare fino a 300mila pacchi al giorno”. Lo ha detto l’amministratore delegato di Poste Italiane Matteo Del Fante, spiegando che il centro “è un ulteriore passo nel processo di trasformazione della nostra struttura logistica, che punta sull’innovazione e sulla sostenibilità per rispondere meglio alle nuove abitudini d’acquisto online degli italiani”. Dopo aver consegnato 210milioni di pacchi nel 2020, con una quota di mercato del 36,7%, Poste ha avviato “un percorso straordinario che entro il 2025 porterà ad oltre il 50% dei ricavi generata dal business dei pacchi”, ha sottolineato il Manager.
    Il più grande hub d’Italia per l’e-commerce e i servizi di corriere espresso di Poste Italiane occupa una superficie pari a 5 volte Piazza del Duomo a Milano. Nel centro è attivo un sistema automatico di ultima generazione, che opera su 4 macchine interconnesse in grado di suddividere automaticamente i pacchi in base alla loro destinazione e al rapporto tra peso e volume, destinandoli a 694 uscite. In questo modo è consentita la gestione di buste e piccoli pacchi e pacchi di dimensione extralarge, con una capacità di circa 39mila pezzi all’ora.
    La dotazione del Centro comprende anche un sistema di smistamento basato sulla tecnologia ‘autonomous mobile sorting’, dotato di 17 robot. Una volta processati, i pacchi vengono caricati direttamente sugli automezzi destinati alla distribuzione in tutta Italia. Sul tetto del centro di Landriano sono stati installati 2.500 pannelli fotovoltaici, in grado di coprire l’80% dei consumi elettrici dell’impianto con una riduzione di 210 tonnellate annue di Co2. (ANSA).
   



Go to Source