a7cec2a2b91f663b7b21b4058e933803

Recovery: Besseghini, ruolo Arera a garanzia per uso fondi

Economia
Pubblicità
Pubblicità

a7cec2a2b91f663b7b21b4058e933803

(ANSA) – ROMA, 29 GEN – Completamento del processo di liberalizzazione dei mercati retail, innovazione, sostenibilità, economia circolare. E il grande impegno del Recovery Plan nel quale Arera svolgerà un ruolo di “accountability degli investimenti e nella loro rendicontazione nei confronti della Commissione”. In pratica entrerà nel processo di regolazione a garanzia sull’utilizzo dei fondi verso l’Ue. Il presidente dell’Arera, Stefano Besseghini, ne ha parlato con l’ANSA in occasione del libro fotografico che racconta i 25 anni di attività dell’authority e che è scaricabile sul sito “Arera.it”.
    Non nascondendo qualche timore per l’attuale fase politica: “I settori che regoliamo, energia, acqua, rifiuti, impattano molto sulla vita dei cittadini – sottolinea Besseghini -. Sono temi che richiedono un lavoro costante tra l’assetto della regolazione e le norme che vengono dal Parlamento e dal governo.
    È un interscambio continuo, un cantiere sempre aperto. Quando uno dei partecipanti al cantiere si ferma un attimo il lavoro rischia di subire qualche rallentamento”. “Speriamo che le cose evolvano rapidamente – prosegue -, per restituire quell’efficacia dei processi che è importante”. “Ci sono tanti capitoli di transizione, non solo energetica, in gioco in questo momento. Riuscire a presidiarli con continuità è fondamentale”, conclude il presidente di Arera. (ANSA).
   



Go to Source