Site icon Notizie italiane in tempo reale!

Schianto Freccia: Enac, 2.168 casi di wildlife strike nel 2022

Gli impatti di aerei con animali selvatici, in maggior parte uccelli, ma anche mammiferi, sono stati 2.168 nel 2022, in gran parte nelle aree aeroportuali sotto i 300 piedi di altezza. In 1917 casi non ci sono state conseguenze specifiche mentre sono 40 gli impatti con danni, 121 quelli multipli e 103 quelli con ‘indigestione’, cioè con un animale finito nei motori. Sono questi i dati dell’ultima relazione annuale dell’Enac sui ‘Wildlife Strike’.
    Il rapporto ricco di dati, indica procedure e rimedi attuati con informazioni sui singoli aeroporti. A Caselle, interessato ieri dall’incidente con la caduta di una delle Frecce Tricolori nel 2017 su 42.641 ‘movimenti’ sono stati registrati 17 impatti, un numero limitato anche se in crescita sui 10 del 2021 e sui 13 del 2020. Si tratta di impatti con uccelli. Sull’aeroporto – emerge dal rapporto – sono state adottate pratiche specifiche e sistemi di dissuasione, come l’utilizzo di auto con sirena bitonale, ma anche 22 falconidi addestrati, stabili nell’aeroporto, e due cani di razza border collie impiegati per allontanare la fauna selvatica in genere
   

Riproduzione riservata © Copyright ANSA



Go to Source

Exit mobile version