179f0d491b09bf0a8f6eec941907dd5d

Sella: ‘Inneschiamo un nuovo miracolo economico’

Economia
Pubblicità
Pubblicità

179f0d491b09bf0a8f6eec941907dd5d

(ANSA) – ROMA, 01 MAG – “Sono ottimista per natura e credo che il nostro primo dovere sia di vedere nei momenti di crisi e di discontinuità le opportunità da cogliere per cambiare in meglio, per progredire e per contribuire a un nuovo sviluppo su basi più solide, sostenibili, inclusive e con pari opportunità.
    Ed è questo il momento storico in cui siamo, che ci fa guardare al futuro con fiducia. A questa fiducia contribuisce anche l’Europa, alla quale è e deve continuare ad essere legato il nostro futuro”, dice il il presidente della federazione nazionale dei Cavalieri del Lavoro, Maurizio Sella, al Quirinale per la cermonia del primo Maggio.
    “Le risorse ora ci sono. Nel complesso il Paese potrà disporre nei prossimi 6 anni di circa 248 miliardi. Una cifra molto rilevante che l’Italia è chiamata a utilizzare assumendosi una precisa responsabilità di fronte alle nuove generazioni, al pari di quanto devono fare gli altri paesi europei con i fondi loro destinati. È l’occasione per innescare un nuovo miracolo economico, sorretto dalle leve dell’innovazione, della trasformazione digitale, della sostenibilità, dell’inclusività e della parità di genere”, dice Sella. Oggi, “come è stato osservato da più parti, non si tratta di “tornare alla normalità”, bensì di realizzare una “nuova normalità”, colmando le distanze che sono andate aumentando rispetto agli altri paesi europei, beneficiando dei vantaggi della trasformazione digitale e avendo sempre presente la sostenibilità e la ricchezza dell’inclusività, delle pari opportunità e della grande valorizzazione dei giovani”. (ANSA).
   



Go to Source