Spread Btp-Bund apre in lieve calo a 136 punti

Economia

 Lo spread tra Btp e Bund apre ancora in calo dopo il netto restringimento di ieri. Il differenziale segna 136,3 punti base con un rendimento del decennale italiano allo 0,84%.  

La Borsa di Tokyo termina la prima seduta della settimana poco variata dopo la lunga pausa festiva durata fino ad oggi, sulle indicazioni di un aumento dei contagi di coronavirus in Europa e Stati Uniti, e l’incertezza sull’efficacia del piano di stimolo del governo di Washington. Il Nikkei fa segnare una variazione appena negativa dello 0,06% a quota 23.346,49. Sul mercato dei cambi lo yen si mantiene stabile sul dollaro a un livello di 105,10 e si rafforza a 122,80 sull’euro.

L’euro conferma questa mattina la curva discendente intrapresa negli ultimi giorni, scendendo sotto quota 1,17 dollari. La moneta unica, che ieri sera scambiava a 1,1712, è oggi a 1,1687 dollari, in calo dello 0,18%. Quotazioni senza particolati scossoni invece nei confronti dello yen a 122,82.

Tornano a scendere i prezzi del petrolio dopo i guadagni di ieri. Il greggio Wti con consegna a novembre ha registrato un calo dello 0,9% a 39,46 dollari al barile, così come il Brent del mare del Nord, in flessione dello 0,8% a 41,39 dollari al barile.
   



Go to Source

Commenti l'articolo