Top 500 2022 First. La città, le imprese, il capitale umano, la sfida del Pnrr

Pubblicità
Pubblicità

FIRST. La città, le imprese, il capitale umano, la sfida del Pnrr”. È questo il titolo che segna il ritorno di Top 500 di Verona e Vicenza e il battesimo della città di Brescia. Per il quarto anno di fila, anche nel 2022, Top 500 si dedicherà ai bilanci delle 500 aziende leader di ciascuna provincia con tre eventi in versione all digital sia per garantire la sicurezza di speaker, ospiti e staff, sia per riconfermare e aumentare gli ottimi risultati dell’anno precedente. I tre eventi saranno in streaming sui siti dei tre quotidiani (L’Arena, Il Giornale di Vicenza e Bresciaoggi), sulle relative pagine Facebook (L’Arena.it, Il Giornale di Vicenza.it e Bresciaoggi) e su Ansa.it, media partner di Top 500.

Inizierà Verona, mercoledì 23 febbraio 2022 dalle 13 alle 15, a seguire Vicenza, il giorno dopo, giovedì 24 febbraio 2022 sempre dalle 13 alle 15 e infine la novità, Brescia, venerdì 25 febbraio 2022 con l’ultimo streaming di due ore dalle 13 alle 15. Come da tradizione, i tre eventi di Top 500 2022 saranno aperti dalla presentazione dell’omonima ricerca dedicata al bilancio annuale delle aziende leader locali, condotta da PwC Italia in collaborazione con l’Università degli Studi di Verona, per fare luce sullo stato di salute e sulle sfide alle quali è chiamata a rispondere l’economia del lombardo-veneto, ciascuna città per il proprio territorio di competenza. Gli eventi saranno in streaming lo stesso giorno della pubblicazione degli inserti Top 500 Verona – Vicenza – Brescia, giunti alla loro quattordicesima edizione, in allegato gratuitamente ai quotidiani L’Arena – il mercoledì 23 -, Il Giornale di Vicenza – il giovedì 24 – e Bresciaoggi – il venerdì 25 febbraio, e nei quali saranno presenti gli ultimi dati di bilancio disponibili (2020) delle prime 500 aziende del territorio ma anche le prime 100 aziende e gruppi locali. Uno sguardo rivolto a un passato precedente la pandemia: una fotografia che attraverso i numeri racconta la situazione del tessuto economico durante l’emergenza Covid19 che ha provocato a livello mondiale un cambiamento nelle abitudini, nello stile di vita e nei consumi. Ma l’inserto avrà anche uno sguardo rivolto al futuro.

Quest’anno, come l’anno scorso, sarà dato ampio spazio anche alle analisi e alle prospettive sulla situazione delle imprese veronesi, vicentine e bresciane nel 2021 e 2022. Top 500 2022 è anche in formato digitale attraverso la release, nei giorni precedenti, dei tre siti www.top500.larena.it, www.top500.ilgiornaledivicenza.it, www.top500.bresciaoggi.it – con news e data visualization nei quali sarà possibile consultare previa registrazione i dati delle aziende locali con i numeri e la fotografia del sistema scaligero, vicentino e bresciano, le prospettive del post-Covid, i commenti e gli approfondimenti degli esperti. Non mancheranno, poi, i bilanci pubblicati dal 2013 a oggi, navigabili in modo interattivo.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source