Uilca Masi lascia Fulvio Furlan segretario generale

Uilca: Masi lascia, Fulvio Furlan segretario generale

Economia
Pubblicità

73463688c02f5f1cd32abda8295631fb

(ANSA) – ROMA, 17 NOV – Cambio al vertice della Uilca: Massimo Masi, dopo dodici anni alla guida del sindacato Uil dei settori credito, esattorie, assicurazioni e autorità, lascia e propone suo successore Fulvio Furlan, attuale segretario generale aggiunto. La proposta, ribadita oggi nel corso dell’Esecutivo Nazionale, ha ottenuto il placet dell’Organizzazione.
    Masi per sua scelta non ricoprirà nessun incarico nella Uilca e nella Uil, ma assumerà ora il ruolo di Presidente della Fondazione Elio Porino, ente del terzo settore che persegue attività di studi economici sui mondi del credito e delle assicurazioni, volta a promuovere il valore del lavoro e l’educazione finanziaria.
    “Gli anni passati all’interno della Uilca, e più in generale della Uil, sono stati anni preziosi, ricchi di esperienze importanti e di umanità”, commenta Massimo Masi.
    “Lascio un’Organizzazione coesa e più forte, in grado di raggiungere nuovi importanti traguardi sotto la guida sicura del nuovo segretario generale e grazie al supporto di una Segreteria Nazionale competente, capace di fare squadra e giovane poiché composta, in gran parte, da quarantenni e cinquantenni.” “La decisione di Massimo Masi di lasciare la guida della Uilca testimonia la sua visione per il futuro dell’Organizzazione e ci attribuisce il compito di essere all’altezza del suo operato, come sindacalista e come leader, e del suo valore umano e professionale”, dichiara Fulvio Furlan.
    Il passaggio di consegne ufficiale avverrà nel corso del Consiglio Nazionale, convocato per i giorni 10 e 11 dicembre, in video conferenza e in diretta streaming, con la votazione che confermerà la decisione del segretario Masi di rimettere il mandato e la designazione di Fulvio Furlan quale nuova guida della Uilca. (ANSA).
   



Go to Source