Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

 

Papa Francesco e Benedetto XVI inginocchiati insieme nello stesso banco nella cappella   dove si sono riuniti in preghiera al Palazzo apostolico di Castel Gandolfo subito dopo l’arrivo del Papa. Nella cappella, ha spiegato Padre Federico Lombardi, Ratzinger “ha offerto il posto d’onore a Papa Francesco  ma questi ha detto ‘siamo fratelli’ e ha voluto che si inginocchiassero insieme allo stesso banco”. Un incontro di grande “famigliarità”, ha sottolineato il portavoce Vaticano che ha detto che nell’incontro non c’è stato nemmeno bisogno di utilizzare dei titoli. “Del resto -ha annotato ancora Lombardi- Papa Francesco e Benedetto XVI si erano già sentiti telefonicamente in due telefonate”. La prima la sera stessa in cui Papa Bergoglio è stato eletto, la seconda il 19 marzo in occasione dell’onomastico di Ratzinger.

Il colloquio privato è avvenuto nella Sala della biblioteca,  quella dove il Papa riceve gli ospiti d’onore in visita al Palazzo apostolico di Castel Gandolfo. “Al colloquio erano presenti soltanto loro due”, sottolinea Padre Lombardi e quindi “non è dato da riferire  nulla sui suoi contenuti”. Le immagini del Centro Televisivo Vaticano mostrano Papa Francesco e Bendetto XVI a colloquio, seduti in un salottino. Sul tavolo basso che li divide è poggiata una cassetta bianca con all’interno documenti e su questa c’è una busta chiusa.

 


pubblicato da Libero Quotidiano

Lo storico incontro tra Papa Francesco e Papa Ratzinger

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi