Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Articolo completo:
pubblicato da Libero Quotidiano

Scilipoti Assalito dalle formiche in Amazzonia Ma il Responsabile non si è incazzato

Mentre dormiva in un hotel nella foresta amazzonica Domenico Scilipoti è stato assalito dalle formiche. “Nulla di grave”, ha detto il “responsabile”. Il deputato siciliano si trovava nella foresta vergine dello stato dell’Amapà, per aiutare varie tribù dell’Amazzonia. “L’imprevisto”, racconta il Fatto quotidiano, “è calato con il buio. Scilipoti alloggiava nella stanza di un alberghetto. Più che altro una capanna di cemento. È andato a dormire, una sera, e d’improvviso verso le quattro e mezzo di notte si è svegliato di colpo. Il suo corpo era interamente ricoperto di formiche giganti dell’Amazzonia (lì ne esistono 72 specie). Preso d’assalto. L’icona Reponsabile però non si è persa d’animo e ha combattuto. Vincendo. Ha scrollato il lenzuolo e si è rimesso a dormire”. Scilipoti, nel suo piccolo, a differenza delle formiche, non si è incazzato.

 

 


Rispondi

Archivi