Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Articolo completo:
pubblicato da Libero Quotidiano

Siria, le bombe sui reporter: morti americana e francese

Due giornalisti stranieri sono stati uccisi dai bombardamenti delle forze governative siriane a Homs. Lo riferisce un attivista che si trova sul posto, Omar Shaker. Secondo la fonte, i due reporter sono rimasti uccisi quando diversi razzi hanno colpito il giardino di una casa usata da attivisti e giornalisti nel quartiere sotto assedio di Baba Amr, dove i bombardamenti delle forze del regime di Bashar Assad sono cominciati lo scorso 4 febbraio. Le due vittime sono la reporter americana Marie Colvin (nella foto), che lavorava per il Sunday Times, e il francese Remi Ochlik. L’identità del reporter francese è stata confermata dal ministro degli Esteri francese, Alain Juppé, che ha poi riferito che le autorità di Parigi hanno già fatto le condoglianze alla famiglia della vittima e stanno lavorando per ottenere i dettagli precisi della sciagura.


Rispondi

Archivi