Raccolta News di Economia e Finanza aggiornate in tempo reale

Roma, 28 giu. – (Adnkronos) – “Pensare di poter promuovere i turismo senza occuparsi allo stesso tempo del territorio, non ha senso”. Così all’Adnkronos Gian Maria Fara, presidente dell’Eurispes, che in un’ottica di sviluppo sostenibile dell’Italia mette il turismo al centro delle priorità. “L’Italia deve cercare di crescere mettendo a frutto il patrimonio che ha a sua disposizione, facendo l’inventario delle nostre potenzialità e sfruttando gli asset meravigliosi che abbiamo e grazie ai quali il futuro dell’Italia può essere davvero sostenibile”.

“Bisogna però scegliere la via di uno sviluppo che sia compatibile con quello che siamo – aggiunge Fara- Non credo che il Paese possa avere un futuro industriale, quello che abbiamo fatto dobbiamo mantenerlo. Non abbiamo ancora messo a punto gli asset irripetibili dell’Italia, quelli che non possono essere copiati o delocalizzati, turismo in testa, oltre che cultura, arte, territorio, paesaggio, stile e qualità della vita”.

Per puntare su un turismo sostenibile, bisogna però occuparsi del territorio “perché puntare sul turismo in un ambiente inquinato dalla criminalità organizzata o a due passi dalle discariche non ha senso. Bisogna lavorare su più fronti per rendere compatibili i diversi asset: la politica del turismo porta con sè la politica della cultura, dell’arte, del territorio, delle produzioni tipiche italiane. Potremmo fare molto più di quello che facciamo”.


pubblicato da Libero Quotidiano

Turismo al centro delle priorità in un'ottica di sviluppo sostenibile dell'Italia

Notizie del italia, economia, notizie italia

Quotidiani

Il Denaro, Il Fatto Quotidiano, Libero Quotidiano

Rispondi

Archivi