211023677 b1d41e94 a2d5 4865 b575 71f7e59ea5e2

Addio Joe Lara, è morto in un incidente aereo l’attore di ‘Tarzan – La grande avventura’

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

211023677 b1d41e94 a2d5 4865 b575 71f7e59ea5e2

Joe Lara, 58 anni, è morto il 29 maggio in un incidente aereo insieme a sua moglie e a altre cinque persone. L’attore e produttore era noto soprattutto per aver interpretato Tarzan in Tarzan – La grande avventura, serie televisiva andata in onda tra il 1996 e il 1997.

Come scrive The Hollywood Reporter, Joe Lara ha perso la vita insieme alla moglie Gwen Shamblin in un incidente aereo vicino Nashville. Il jet privato Cessna C501, partito dal Smyrna Rutherford County Airport verso Palm Beach, è improvvisamente precipitato nelle acque del lago Percy Priest. L’amministrazione federale dell’aviazione non ha fornito ulteriori dettagli su quanto accaduto.

Le squadre di soccorso della contea di Rutherford hanno lavorato per tutta la notte tra sabato e domenica ma non sono stati trovati sopravvissuti. “I nostri sforzi sono passati dall’iniziale speranza di salvataggio al recupero dei cadaveri”, ha detto un portavoce che ha coordinato i soccorsi. A bordo c’era anche la moglie dell’attore, Gwen Shamblin Lara, 66 anni, autrice e guru della dieta di ispirazione cristiana The Weight Down Workshop e della Remnant Fellowship Church. La coppia si era sposata nel 2018 e viveva a Brentwood, nel Tennessee.

Nato a San Diego, in California, il 2 febbraio 1962, William Joseph Lara aveva iniziato la carriera come modello prima di ottenere, come debuttante, il ruolo principale nel film della Cbs del 1989 Tarzan a Manhattan, che vedeva in azione il re della giungla a New York. Ha poi interpretato il personaggio creato da Edgar Rice Burroughs nella serie tv Tarzan – La grande avventura. Lara è apparso anche in film d’azione come Bersaglio di mezzanotte (1992), Il guerriero di acciaio (1993), Final Equinox (1995), Il giorno del giudizio (2000) e in varie serie tv, tra cui Baywatch e Conan. L’attore lascia la figlia Liana.



Go to Source