Almanacco di oggi: nel 1957 esce “Sulla strada”, il capolavoro di Jack Kerouac

Pubblicità
Pubblicità

Accadde oggi

Il 5 settembre 2001, a Washington — durante una conferenza sui primi due anni in orbita del telescopio Chandra della Nasa — fu annunciata una scoperta importante: al centro della Via lattea erano stati osservati degli immensi brillamenti. Si trattava della prima prova dell’esistenza, fino ad allora solo teorizzata, di un enorme buco nero attorno al quale ruoterebbero le stelle della nostra galassia. Quegli astri che sono come «lacrime ghiacciate tra miliardi di altre, la Via lattea di gennaio come caramelle d’argento, veli di gelo nell’immobilità, che lampeggiano, pulsando al ritmo lento del tempo e del sangue dell’universo». Parola di Jack Kerouac (in Maggie Cassidy). Il capolavoro dello scrittore americano, Sulla strada, fu pubblicato il 5 settembre 1957. La cronaca dei suoi vagabondaggi inquieti attraverso gli Usa con un gruppo di amici (fra tutti Neal Cassady e Allen Ginsberg) diventerà il manifesto della Beat Generation e uno dei romanzi americani più famosi e amati del Novecento. (di Luigi Gaetani)

Santo del giorno

Madre Teresa di Calcutta, religiosa albanese naturalizzata indiana. Nacque nel 1910 a Skopje, oggi capitale della Macedonia del Nord. Rimasta orfana di padre a soli otto anni, fu la madre a impartirle un’educazione d’impronta cattolica. Nel 1929 arrivò in India, dove visse ai piedi dell’Himalaya per poi spostarsi a Calcutta. La Seconda guerra mondiale e le divisioni interne all’India spinsero Madre Teresa a dedicarsi ai più poveri. Nel 1950 fondò la congregazione delle Missionarie della carità, con l’obiettivo di curare le persone meno abbienti. L’opera di Madre Teresa di Calcutta catalizzò nel tempo un’eco mediatica a livello mondiale e nel 1979 le fece ottenere il premio Nobel per la pace. Dopo vari problemi di salute, morì il 5 settembre 1997 a Calcutta.

Nati del giorno

Luigi XIV di Francia, 5 settembre 1638, sovrano francese

Goffredo Mameli, 5 settembre 1827, poeta e patriota

Jesse James, 5 settembre 1847, pistolero statunitense

George Lazenby, 5 settembre 1939, attore ed ex modello australiano

Clay Regazzoni, 5 settembre 1939, pilota automobilistico svizzero

Raquel Welch, 5 settembre 1940, attrice e modella statunitense

Werner Herzog, 5 settembre 1942, regista, sceneggiatore, scrittore e produttore cinematografico tedesco

Freddie Mercury, 5 settembre 1946, cantautore e compositore britannico

Michael Keaton, 5 settembre 1951, attore statunitense

Leonardo, 5 settembre 1969, dirigente sportivo, allenatore di calcio ed ex calciatore

Paolo Jannacci, 5 settembre 1972, musicista, compositore e cantautore

Rose McGowan, 5 settembre 1973, attrice, cantante e attivista statunitense

Gregorio Paltrinieri, 5 agosto 1994, nuotatore

Morti del giorno

Auguste Comte, 5 settembre 1857, filosofo francese

Cavallo Pazzo, 5 settembre 1877, nativo americano

Charles Péguy, 5 settembre 1914, scrittore, poeta e saggista francese

Madre Teresa di Calcutta, 5 settembre 1997, religiosa albanese naturalizzata indiana

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source