Amadeus confermato al Festival di Sanremo nelle prossime due edizioni

Pubblicità
Pubblicità

Amadeus è stato confermato da Carlo Fuortes, ad Rai, direttore artistico e conduttore per il Festival di Sanremo nelle edizioni 2023 e 2024. La decisione, che porta a 5 il numero complessivo dei Festival affidati ad Amadeus, come solo Pippo Baudo e Mike Bongiorno prima di lui, è stata presa questa mattina durante un incontro nel quale l’amministratore delegato della Rai Carlo Fuortes, insieme con il direttore del Prime Time Stefano Coletta, ha ricevuto Amadeus per un lungo colloquio. “Sono felice e onorato della proposta dell’Amministratore Delegato Carlo Fuortes e del Direttore del Prime Time Stefano Coletta. Aver ricevuto adesso questa proposta mi permette di lavorare da subito. Non vedo l’ora di iniziare”, ha affermato Amadeus.

Stefano Coletta: “Sanremo modello di nuova tv, Amadeus è il nostro Maria De Filippi”

Al termine dell’ultimo Sanremo, nella conferenza stampa di bilancio del festival, Fuortes aveva dichiarato: “Voglio fare un peana a Amadeus, ha condotto in modo perfetto”. E con una battuta aveva aggiunto: “Mi hanno consigliato di mettere Amadeus sul cavallo della Rai. Per me squadra che vince non si cambia” aveva concluso, “ne parleremo con Amadeus, lui deve essere il primo a volerlo”. Da parte sua Amadeus aveva detto: “Sono onorato della proposta del dottor Fuortes, avremo modo di incontrarci e parlarne. Fare Sanremo per me è un lavoro molto lungo, ma vale per tutte le cose che faccio. C’è bisogno di idee, di forza, di prendere le cose in maniera molto seria. Avremo modo di vederci e chiacchierare serenamente. Rai è casa mia”. Dal 19 febbraio il presentatore è impegnato con il mio nuovo programma Affari tuoiFormato famiglia.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source