Andrea Bocelli, ecco ‘Blanca’: “Una serie tv anche per chi non vede”

Pubblicità
Pubblicità

Si chiama ‘Blanca’ la serie tv creata grazie al supporto del Maestro Andrea Bocelli che andrà in onda in autunno su Rai 1. La protagonista è Maria Chiara Giannetta, che interpreta Blanca, una giovane donna divenuta non vedente da bambina, che sogna di diventare poliziotta. La sua specialità diventa il decodage, ossia l’ascolto analitico di tutti i materiali audio delle inchieste, come ad esempio intercettazioni e interrogatori. Ma Blanca, sebbene si trovi a lavorare in un ambiente dove la sua disabilità viene vissuta come un ostacolo, non si lascia confinare in un ufficio e riesce a dimostrare il suo valore e le sue capacità. Bocelli ha fatto da consulente per questa serie innovativa anche dal punto di vista tecnologico. È stata infatti utilizzata una speciale tecnica di registrazione del suono, l’olofonia, che permette di riprodurlo in modo simile a come viene percepito dall’apparato uditivo umano: ascoltando la serie con semplici cuffiette, per lo spettatore sarà come essere al posto di Blanca, la nostra protagonista, sentire come lei sente e ricostruisce il mondo.

L’intervista di Chiara Ugolini

Video di Rocco Giurato

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source