Antonio Rossi ricoverato per infarto: l’ex olimpionico ora sta bene

Pubblicità
Pubblicità

Ricoverato per infarto ex campione olimpico Antonio Rossi. L’ex campione della canoa, oro ad Atlanta e a Sydney e portabandiera Azzurro, attuale sottosegretario con delega allo Sport di Regione Lombardia, è ricoverato all’ospedale Sant’Anna di Como per i postumi di un infarto.

Rossi, che domenica aveva accusato un malore mentre partecipava ad una mezza maratona a Conegliano (Treviso), era stato ricoverato nella cittadina veneta, per poi essere trasferito, quando si è stabilizzato, a Como all’ospedale Sant’Anna, dove lavora il suo medico di fiducia, Mario Galli, dove è stato sottoposto ad angioplastica per inserire uno stent. Ora le condizioni del campione e politico lecchese sono buone, tanto che potrebbe essere dimesso già nei prossimi giorni.

Lui stesso ha poi raccontato quanto gli è successo: “Sto bene, la situazione è sotto controllo e conto di ritornare rapidamente alla normalità. Sono moltissimi i messaggi di affetto che sto ricevendo in queste ore. A tutti coloro che mi sono stati vicini, un forte abbraccio virtuale e un arrivederci a presto”.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source