Anziana di 90 anni trovata morta nella sua casa di Milano: ipotesi omicidio, fiamme nell’appartamento

Pubblicità
Pubblicità

Una donna di 90 anni, Fernanda Cocchi, è stata trovata morta nella sua abitazione a Milano, in via Ponte Seveso nei pressi della Stazione Centrale. La prima ipotesi è che sia stata uccisa, sul corpo sono stati riscontrati segni compatibili con lo strangolamento. Lo ha reso noto il 118, intervenuto con i vigili del fuoco visto che nell’appartamento si era sviluppato un incendio. La custode è stata accompagnata in Questura per una deposizione come testimone. Gli investigatori intanto stanno tentando di rintracciare il nipote che era l’unico parente che si recava a trovare l’anziana donna.

Sono stati proprio i vigili del fuoco a capire che l’incendio non c’entrava con la morte, e che forse è stato un tentativo successivo di cancellare le tracce. La donna infatti, non vedente, era in soggiorno, mentre le fiamme si sono sviluppate in cucina e non l’hanno toccata. Sul posto sono andate ambulanze, automedica e la polizia.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source