Arte: quadro di Frida Kahlo battuto per 35 milioni di dollari a New York. Cifra record per un artista latinoamericano

Pubblicità
Pubblicità

NEW YORK – Un autoritratto di Frida Kahlo è stato battuto all’asta per quasi 35 milioni di dollari a New York, un record che lo rende il dipinto più costoso mai realizzato da un artista latinoamericano. Il quadro, intitolato ‘Diego y yo”, rappresenta il volto della celebre pittrice messicana con i lineamenti del marito, Diego Rivera, che appaiono sulla sua fronte come un “terzo occhio”. Il precedente record per un artista latinoamericano apparteneva allo stesso Rivera, il cui “Los Rivales” era stato venduto per 9,76 milioni di dollari nel 2018.

(reuters)

Completato nel 1949, “Diego y yo” è andato all’asta negli uffici di Sotheby’s a Manhattan. L’acquirente resta non identificato. Il prezzo, tiene a sottolineare la casa d’aste, include 3,9 milioni di dollari di tasse. Oliver Barker, battitore e senior director di Sotheby’s, ha così presentato il quadro a inizio asta: “Si tratta di uno dei lavori più importanti di Frida Kahlo mai andati all’incanto e siamo elettrizzati al pensiero che accada qui”

Frida Kahlo, che visse lunghi periodi di immobilità a letto a causa di un incidente occorsole in gioventù, creò circa 200 opere tra quadri, schizzi e disegni. Il soggetto, soprattutto se stessa, autoritratti in cui Frida rielabora e trasforma le sfortune in vita in opere dai colori audaci e di grande forza simbolica. Anche Frida Kalho guadagnò la celebrità solo dopo la morte, avvenuta nel 1954, diventando una potente icona femminista negli anni Settanta.
 

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source