Ascolti X Factor a quota 19 milioni spettatori per la finale. Casadilego Mia madre felice era tra il pubblico in studio

Ascolti, ‘X Factor’ a quota 1,9 milioni spettatori per la finale. Casadilego: “Mia madre felice, era tra il pubblico in studio”

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

La finalissima di X Factor 2020, con la vittoria diCasadilego e l’esibizione di Manuel Agnelli a petto nudo arrivata ai primi posti dei trend social. Giovedì 10 dicembre la serata trasmessa ieri sera su Sky Uno/+1 e in simulcast su TV8, ha raggiunto 1.900.000 spettatori medi e una share dell’8%. Il dato segna così il + 30% rispetto alla finale della scorsa stagione.X Factor, Agnelli canta a torso nudo e la serata esplode
I primi a salire sul palco dell’X Factor  sono i Little Pieces of Marmelade con il giudice Manuel Agnelli che canta – a petto nudo – un cult come Veleno degli Afterhours. Bravi il duo composto da Daniele e Francesco ma tutti gli occhi sono puntati su Agnelli scatenato e vero rocker e i social si scatenano
Festa della musica, questa edizione incorona Casadilego, 17 anni, ancora frastornata per la vittoria. “Sono felice, siamo cresciute come Under donne” racconta la giovane artista, all’anagrafe Elisa Coclite “sul palco al momento della proclamazione Manuelito mi ha detto: ‘Non dire un cazzo, fai un cuore’. E così ho fatto. Siamo privilegiati a fare musica in questo periodo strano, surreale. La prima cosa che farò? Voglio chiamare il mio insegnante, andare a suonare per otto ore. Ho quella che definisco ‘incontinenza musicale'”. La mamma era tra gli spettatori in studio. “Manuelito è salito sul tavolo della giuria”, racconta Casadilego “si è rivolto verso il pubblico dove era seduta mia madre e le ha urlato: ‘Abbiamo vinto mamma’”.X Factor 2020, trionfa Casadilego: il momento della proclamazione

“Noi siamo stati felici perché a X Factor abbiamo fatto quello che ci piace di più fare: suonare” raccontano i Little pieces of marmelade “Manuel Agnelli e Rodrigo D’Erasmo ci hanno dato quell’upgrade, già arrivare in finale per noi è una vittoria. Ma la cosa più bella è che abbiamo suonato sempre. Suonare con gli Afterhours è bellissimo”. Per Blind, che ha già vinto il disco d’oro, comincia una nuova vita. “Con Emma siamo congiunti, è nato un rapporto, lei è come una sorella maggiore. Ho cantato male al ballottaggio e me l’ha detto subito, così non me lo sarei scordato. E infatti me lo ricorderò sempre. Il disco d’oro è quasi un punto di arrivo, ma è soprattutto un punto di partenza”. N.A.I.P è il vero outsider: “Mika ha cercato di convincermi a togliermi la barba, la taglierò quando nessuno mi invita a farlo. Qualcuno dopo che ho cantato il mio pezzo ha detto: ‘Ah sa fare anche le canzoni, purtroppo sì: so fare anche canzoni e ne farò anche altre. Il momento più bello è stato lo sdoppiamento sul palco con Elio, una cosa divertente. Elio è riuscito a darmi l’impressione che fossimo amici, come se ci conoscessimo da una vita”.’X Factor’, tutti i protagonisti della finale
Una serata intensa di esibizioni dei concorrenti, i quattro finalisti, ma anche dei giudici che sono saliti sul palco con i loro “protetti” ma anche in qualità di ospiti. Ecco tutti i momenti della serata per immagini
I tre finalisti lo dicono ridendo: “Ora dormiremo per tre giorni, poi ricominciamo a suonare: tutto come prima”.  “La musica per me è fondamentale per la sopravvivenza, l’incontinenza musicale esiste veramente” dice Casadilego. “So vivereconoscere fuori: ringrazio Manuelito per aver reso sepciale questo periodo”. Ha ragione Manuel Agnelli quando dice che è molto matura. “Cosa mi spaventa? La verità è che la mia vita musicale non inizia adesso, è cominciata dieci anni fa. A prescidente dall’età e dal programma non ho paura di morire artisticamente. Mi interesssa relativamente questa corrispondenza social, sociale o televisiva. In realtà io so che farò musica”. In una puntata aveva confessato di avere qualche problema con la sua immagine, Emma le ha detto: “Vorrei prestarti i miei occhi, per farti vedere come sei bella”, una presa di posizione contro il body shaming. “Emma è una delle persone piu di cuore che esiste al mondo, il suo intervento mi ha emozionato. Tutto quello che si è mosso non mi interessa, è stato ingigantito. Lì per lì essendo tutto nuovo, quando a tua immagine viene spiattellata dappertutto per un attimo ti fa strano. È stato colto dalle telecamere un mio attimo di down. Io sono super body positivity, amo il mio corpo e amo il corpo di tutti, non vorrei si sollevasse una questione sulla mia immagine perché è l’ultima cosa che mi interessa”. 


Go to Source