Ballottaggi nove Comuni capoluogo al voto. A Matera il M5s spera nellappoggio del Pd. Ma laffluenza resta unincognita

Ballottaggi, nove Comuni capoluogo al voto. A Matera il M5s spera nell’appoggio del Pd. Ma l’affluenza resta un’incognita

La Republica News
Pubblicità

La prima incognita è l’affluenza. Ormai i politologi parlano di “sentiment” verso il Covid, che può risultare determinante sul voto. Nonostante tutte le precauzioni (non si entra al seggio senza mascherina e ben tre volte è necessario sanificare le mani), con i contagi che salgono, l’astensionismo potrebbe crescere nei ballottaggi per le Comunali di domenica e lunedì. Ci si mette inoltre il maltempo. Nove i capoluoghi che vanno allo spareggio: Aosta, Bolzano, Reggio Calabria, Chieti, Lecco, Arezzo, Crotone, Matera, Andria. I risultati del primo turno Sono in tutto 54 le città al voto, dopo il primo turno delle amministrative del 20 e 21 settembre scorso. I seggi saranno aperti dalle 7 alle 23 di domani e dalle 7 alle 15 di lunedì. Lo spoglio comincia subito dopo la chiusura delle urne, e quindi i risultati si avranno entro lunedì sera. Si vota anche in Sicilia al primo turno in 61 Comuni, tra cui due capoluoghi Enna e Agrigento. Mentre a Nuoro gli elettori andranno alle urne il 25 ottobre. Per il Pd si tratterà di una prova del nove, la Lega tenta il tutto per tutto e i 5Stelle di contenere i danni.Gli spareggi   Nel primo round delle Comunali il centrosinistra ha mantenuto Trani (riconfermato Amedeo Bottaro), Mantova (con Mattia Palazzi) e Trento (eletto l’ex segretario regionale Cgil Franco Ianeselli), mentre il centrodestra ha rieletto a Venezia Luigi Brugnaro e vinto a Macerata con Sandro Parcaroli. In tutto sono 18 i capoluoghi di provincia al voto. Di questi, sei sindaci si sono già insediati avendo vinto al primo round e 9 sono gli spareggi. Occhi puntati su Reggio Calabria, dove il sindaco uscente del centrosinistra Giuseppe Falcomatà si è fermato al 37,2% (cinque anni fa aveva vinto subito a mani basse) e Salvini cerca la spallata con un candidato scelto da lui stesso, Antonio Minicuci, che ha ottenuto il 33,7%. repApprofondimento


Go to Source