“Berlusconi al Quirinale, c’è il problema delle escort”. E Salvini travolge Floris: “Sa cos’è curioso?” | Video

Pubblicità
Pubblicità

Sullo stesso argomento:

27 gennaio 2021

Silvio Berlusconi al Quirinale? Possibile, ma… Giovanni Floris ospita in studio a DiMartedì su La7 Matteo Salvini, che ha lanciato il leader di Forza Italia per il dopo-Mattarella, e ne approfitta per esibire la fedina penale del Cav ai telespettatori, con una grafica “suggestiva”: “Una condanna definitiva a 4 anni per frode fiscale, decaduto da Senatore e riabilitato nel 2018. Quattro processi in corso (escort, 3 filoni del Ruby Ter), indagato a Firenze per le stragi del 1992/93, 11 assoluzioni, 9 archiviazioni, 7 prescrizioni, 2 amnistie”. Poi però il mezzo colpo di scena: “Abbiamo però sentito costituzionalisti di buon nome (tradotto: non tendenti a destra?) che ci hanno assicurato che è comunque candidabile”.

Il capitolo sarebbe chiuso, ma Floris “inziga”: “Mettiamo caso che durante il settennato che lo dovrebbe portare a 92 anni che sicuramente supererà (“Campa più a lungo di me e di lei messi assieme”, scherza Salvini) arrivano i carabinieri al Colle e dicono: guarda, c’è il problema delle escort”. Salvini sorride con una smorfia amara e replica: “Guardi, è curioso che Berlusconi sia la persona migliore del mondo se deve sostenere un ipotetico governo Conte col Pd e i 5 Stelle e se da Salvini viene proposto per altri incarichi viene trattato peggio di Totò Riina”,

“Per me – continua Salvini – può ancora dare tanto a questo Paese, mi è stata fatta una domanda specifica e ho risposto Berlusconi può fare assolutamente il presidente della Repubblica, punto e a capo. Ma ripeto: quando qualcuno cerca una stampella per il governo di Conte, Di Maio e Zingaretti Berlusconi diventa uno statista, un re, il discepolo di Napoleone”. Quindi la nota polemica: “Oggi è uscito il libro di Palamara che leggerò, perché racconta dall’interno di una certa giustizia malsana come qualcuno utilizza inchieste e processi a suo piacimento”. “Se lo faceva prima faceva più effetto”, è il commento di Floris.

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

One Reply to ““Berlusconi al Quirinale, c’è il problema delle escort”. E Salvini travolge Floris: “Sa cos’è curioso?” | Video”