Bielorussia, l’appello di Macron: “Ue deve mobilitarsi al fianco del popolo che manifesta per la libertà”

La Republica News

“L’Unione europea deve continuare a mobilitarsi al fianco delle centinaia di migliaia di bielorussi che manifestano pacificamente per il rispetto dei loro diritti, della loro libertà e della loro sovranità”, lo ha scritto su Twitter il presidente francese Emmanuel Macron.L’Union européenne doit continuer de se mobiliser aux côtés des centaines de milliers de Biélorusses qui manifestent pacifiquement pour le respect de leurs droits, de leur liberté et de leur souveraineté.— Emmanuel Macron (@EmmanuelMacron) August 16, 2020Il tweet è stato pubblicato mentre decine di migliaia di persone si sono riunite a Minsk per chiedere la partenza del presidente Lukashenko, che si rifiuta di rinunciare al potere una settimana dopo la sua contestata sesta rielezione. In risposta all’aggravarsi della crisi, venerdì l’UE ha concordato sanzioni contro i funzionari bielorussi legate alla repressione o ai sospetti brogli elettorali.In Bielorussia quello di domenica 16 agosto è stato il giorno del grande confronto. L’annunciata e attesa grande ‘Marcia per la libertà’, che i media descrivono come la più grande manifestazione nella storia bielorussa, ha invaso pacificamente le strade di Minsk con decine di migliaia di persone mentre in un vicino quartiere il contestato presidente Alexander Lukashenko arringava dal palco una decina di migliaia di suoi sostenitori, convocati per una contromanifestazione, chiamandoli a difendere l’indipendenza nazionale.Esteri


Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi