Caccia precipitato nei pressi di Trapani: ritrovato il corpo del pilota

Pubblicità
Pubblicità

E’ stato ritrovato tra i rottami dell’aereo il corpo del pilota dell’Eurofighter precipitato nei pressi dell’aeroporto militare di Birgi nel tardo pomeriggio di ieri. I resti del pilota sono stati rinvenuti intorno a mezzanotte e venti dai vigili del fuoco e dagli uomini dell’aeronautica che stavano operando nella zona dove era precipitato l’aereo.

Si tratta del Capitano Fabio Antonio Altruda, 33 anni, celibe, originario di Caserta, ufficiale Pilota che ai comandi del caccia monoposto Eurofighter del 37° Stormo di Trapani stava rientrando alla base da una missione di addestramento, quando per motivi da accertare, prima di avviarsi all’atterraggio, è precipitato al suolo.

I

Questo contenuto è
riservato agli abbonati

1€ al mese per 3 mesi

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito

3,99€/settimana prezzo bloccato

Attiva Ora

Disdici quando vuoi

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source