Calciomercato in diretta: Retegui è del Genoa, Inter sempre più vicina a Sommer. Il Milan insiste per Chukwueze

Pubblicità
Pubblicità

Bel colpo del Genoa, che ha ingaggiato l’attaccante della nazionale italiana Meteo Retegui: decisivi anche i consigli del ct Mancini, operazione da 15 milioni. Il Milan insiste per il nigeriano Chukwueze nonostante il presso alto fissato dal Villarreal. Quasi fatto per l’approdo del portiere svizzero Yann Sommer all’Inter

Punti chiave

  • Retegui è del Genoa

Atalanta, Beto nel mirino

I bergamaschi potrebbero perdere Hojlund – destinazione Manchester United – e Gasperini ha già indicato alcuni profili alla propria società. Beto dell’Udinese piace molto a tecnico e società, ma per convincere i friulani servono 25 milioni di euro.

Inter, tutto su Sommer

Come già anticipato da Repubblica, l’Inter cercherà di chiudere per il portiere del Bayern Monaco Yann Sommer entro domenica. L’offerta ai tedeschi è di 3,5 milioni di euro, di fronte alla richiesta di 6, ma la fiducia rimane intatta. Simone Inzaghi aspetta, Marotta e Ausilio pronti a chiudere il colpo.

Milan, trattativa a oltranza con il Villarreal per Chukwueze

I rossoneri non mollano Samuel Chukwueze: l’esterno nigeriano è il primo obiettivo della società, ma il Villarreal continua a chiedere 35 milioni di euro per un calciatore in scadenza nel 2024. I dirigenti milanisti faranno un altro tentativo, considerando anche la volontà di Stefano Pioli. Novità potrebbero arrivare a breve.

Retegui è del Genoa

Mateo Retegui ha firmato per il Genoa. L’italo-argentino aveva due offerte importanti in Premier League ma ha seguito il consiglio del ct Mancini che lo ha sempre spinto a giocare in Italia, naturalmente anche in ottica Nazionale. Decisivo poi il tecnico Gilardino, lo ha voluto a tutti i costi. Domani il centravanti sarà a Genova per le visite mediche e iniziare la sua avventura in rossoblù. Operazione da 15 milioni.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *