Carolina Cucinelli racconta lo stile di famiglia: manodopera artigianale e materiali innovativi

Pubblicità
Pubblicità

“L’ispirazione per la nuova collezione nasce da un couture informale: materiali morbidi colori pop e mix tra dettagli maschili e femminili come possono essere pantaloni, camicie e giacche oversize combinate con dettagli femminili tipo indumenti sexy e abiti con una lavorazione di paillette”.
Con queste parole la co-direttrice creativa della Brunello Cucinelli racconta le idee alla base della nuova collezione autunnale del brand che quest’anno ha prodotto anche la propria serie di  occhiali in collaborazione con Oliver Peoples.
“I nostri abiti vengono realizzati interamente a mano dai nostri artigiani, – ha voluto sottolineare Carolina Cucinelli – dalle lavorazioni a laser fino alla pelle traforata e alla maglieria, dove per realizzare un capo si può arrivare fino a 30 ore di lavorazione ad uncinetto.
Il cuore pulsante della nostra azienda sono gli artigiani e mi piace pensare all’idea che quando un nostro cliente compra un capo nella nostra boutique, acquisti anche un pezzo del nostro Paese e della nostra storia”.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source