Céline Dion verso il ritiro: la sindrome della persona rigida peggiora

Pubblicità
Pubblicità

Dopo aver annullato il tour che avrebbe dovuto portarla in giro per il mondo fino al prossimo anno sembra che non ci siano buone notizie per la cantante canadese Céline Dion. Secondo il sito americano Radar online la popstar non tornerà più sul palco a causa della malattia al sistema nervoso che l’ha colpita. La popstar di My heart will go on, la canzone del Titanic che l’ha resa star globale, ha la sindrome della persona rigida, una patologia rara che provoca spasmi e dolori.

La malattia neurologica di Celine Dion: che cos’è la sindrome della persona rigida

Secondo il sito americano nonostante le cure e il riposo le sue condizioni non le permetterebbero più di salire su un palco. Nel frattempo, la sorella della star, Claudette che si è trasferita nella casa di Las Vegas della cantante per aiutarla, confida che Dion sta lottando per trovare farmaci efficaci per curare la rara malattia autoimmune, che colpisce solo una persona su un milione.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *