C’era una volta in Ucraina. Con Sereni e Molinari, Monda e Vergassola

Pubblicità
Pubblicità

Gli ucraini festeggiano a Irpin: l’avanzata dei russi su Kiev è stata fermata. Ma continuano i bombardamenti in Ucraina, su Kharkiv in particolare, e continua la guerra del gas. Per il G7 Putin vuole il pagamento in rubli “perché ha le spalle al muro”; ma il presidente russo minaccia: “Non faremo beneficenza”. Zelensky chiede un incontro con Putin: non in Russia, Bielorussia o Uraina, ma in un gruppo di paesi terzi tra i quali inserisce l’Italia, dalla quale oggi ha ricevuto una chiamata di Draghi.

Oggi a Metropolis c’è Marina Sereni, viceministra degli Affari esteri e della Cooperazione internazionale nel governo Conte II prima e nel governo Draghi oggi. In studio anche Maurizio Molinari, con Gerardo Greco. In collegamento da New York Antonio Monda. In programma gli scenari di guerra di Gianluca Di Feo e una controcopertina di Dario Vergassola.

 Metropolis è in streaming alle 18 dal lunedì al venerdì sulle piattaforme Gedi e on demand in video e in podcast sul sito di Repubblica

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source