Chiellini al Quirinale dedica la vittoria anche ad Astori: “Lo avremmo voluti qui con noi oggi”

Pubblicità
Pubblicità

“Caro Presidente, grazie a nome mio e di tutta la squadra della sua presenza ieri, per noi è stato un gesto molto importante e vogliamo dedicare la vittoria a Lei e ai milioni di tifosi italiani in tutto il mondo che non ci hanno mai fatto sentire soli, accompagnandoci passo dopo passo con affetto e passione in questo entusiasmante viaggio. Una dedica che vorremmo estendere a Davide Astori che avremmo voluto oggi qui con noi e che è sempre presente nei nostri pensieri, nel cuore di chi lo ha conosciuto e anche nei giovani che ne hanno sentito parlare”, ha detto il capitano azzurro Giorgio Chiellini durante la cerimonia al Quirinale. “Questo è il successo di un gruppo che anche nei momenti di difficoltà non si è mai perso d’animo. Se oggi ci troviamo qui, non è solo per aver segnato un rigore in più dei nostri avversari ma perché quel rigore lo abbiamo trasformato condividendo uno dei sentimenti più belli della vita, l’amicizia. Questo legame ci ha fatto sentire fratelli d’Italia, tutti insieme pronti a tutto per rispondere alla chiamata del Paese che amiamo”, ha concluso.

a cura di Camilla Romana Bruno

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source