Come ci si pettina in base al segno zodiacale? Ce lo spiegano l’hairstylist e l’astrologa

Pubblicità
Pubblicità

Voglia di cambiare look? E se per una volta, invece di sfogliare le riviste e ispirarci alle celebrità, partissimo dal nostro segno zodiacale? Abbiamo chiesto aiuto a Salvo Filetti, hairstylist della Compagnia della Bellezza che insieme all’astrologa Ada Alberti, spiegano come valorizzarci in base alle caratteristiche dei segni zodicali. Ogni segno zodiacale, infatti, ha un suo stile, mitigato o accentuato dall’ascendente. Mettere in risalto attraverso l’acconciatura i nostri punti di forza e mitigare i difetti è un consiglio che possiamo avere anche dalle stelle.

(Foto home Valentino beauty)

I SEGNI DELL’ELEMENTO FUOCO

Ariete
Ha una forte personalità che si ri¬specchia nei capelli, combattiva e impulsiva adorerà una coda alta da guerriera, con intrecci etno-chic.
 

Leone
È uno spirito indomabile: capelli lunghi, vaporosi e luminosissimi, preferibilmente iper ondulati e ricci. Super coolness.
 

Sagittario
Ama sperimentare, è uno spirito libero, vivace e creativo: porta i capelli di media lunghezza, liberi e naturali o casualmente raccolti con intrecci bassi, spontanei e asimmetrici. 

Ariete, Leone e Sagittario hanno una forte personalità che si rispecchia nei loro capelli. Ideali per loro i tagli shag o pixie cut, asimmetrici o scalati, senza mezze misure. Questi segni amano apparire, prediligono i lunghi e adorano sperimentare tagli e colori nuovi. Sunshine framher è la tecnica perfetta per queste persone così carismatiche perché dona loro un ulteriore luce, che si aggiunge a quella che già emanano.

I SEGNI DELL’ELEMENTO TERRA

Toro
Classe e femminilità, la donna Toro ama i volumi con onde morbide, e motivi vintage semi raccolti.
 

Vergine
Precisa e ordinata: sì a capelli lucidissimi, che lasciano la fronte pulita e scolpita. Volumi minimal e perfino wet. 

Capricorno
Elegante e un filino snob la donna capricorno ama emergere in società e punta in alto: per lei acconciature dal gusto vintage anni ’60, con volumi che vanno verso… il cielo. 

Toro, Vergine e Capricorno, tendono a essere pragmatici: sul fronte capelli ciò si traduce in styling sempre ordinati e perfetti. Prediligono i colori come i rossi, i marroni, il nero, con tagli dalle frange simmetriche. Le donne ‘terra’ sono le regine dei lob, sono tentate dai corti ma prediligono i medi e, una volta trovato lo stile giusto, non lo cambiano per anni.

I TRE SEGNI D’ACQUA

Cancro
Seduttiva e romantica al tempo stesso ma amante della tradizione: per lei capelli rassicuranti, lunghi con un tocco leggermente retrò, anni ’40. 

Pesci
Romantica e sognatrice: anche i capelli sono “sentimentali” e poetici, raccolti in morbide trecce o intrecciati con con stoffe e colorati foulard. 

Scorpione
Affascinante e misteriosa, sa come catturare l’attenzione con acconciature ad effetto wet, nella parte superiore, con baby hair e ghirigori enigmatici sulla fronte e punte libere. 

Cancro, Scorpione e Pesci hanno una vita emotiva molto ricca e vivono di empatia. Sono spesso ansiosi, ma sanno come trovare le loro rassicurazioni: optano per un look elegante, classico e sexy, come quello della Venere di Botticelli. Adorano i capelli lunghi e non scalati e i colori puntano al bruno intenso e al rosso scuro, ma amano anche il biondo cenere. Pur cercando le novità, il loro stile rimane classico.

I SEGNI DI ARIA

Gemelli
Creativa e un po’ bohémien per lei uno chignon imperfetto, oppure messy-bun sbarazzini con accessori e mollette colorate. 

Bilancia
Elegante, raffinata e impeccabile: raccoglierà i capelli in armoniosi chignon sulla nuca, semplici o intrecciati, molto bon ton. 

Acquario
Libera e anticonformista ma molto femminile: capelli non raccolti, con onde indisciplinate e piccolii intrecci decoro a impreziosirli. 

Gemelli, Bilancia, Acquario. Sono avvezzi al cambiamento perché detestano la monotonia e trasmettono questo loro modo di essere anche attraverso i capelli. Per il colore passano dal caldo al freddo, con sfumature tutte da provare. Sono progressisti e mettono in dubbio le convezioni sociali, per questo la loro chioma è sempre in movimento. Hanno uno stile camaleontico e in perenne evoluzione.

 Non dimenticate l’influenza della luna! (Il consiglio dell’astrologa Ada Alberti)

Se decidete di tagliare i capelli, è sempre bene farlo nella fase di luna crescente e quando attraversa il segno del Leone, della Vergine oppure del Capricorno, perché crescono più sani. Il colore? Per farlo durare più a lungo è bene fissare un appuntamento con l’hair stylist nella fase di luna crescente, meglio quando transita nel segno dei Gemelli o dell’Acquario. Per questa ripartenza, le stelle suggeriscono un nuovo sentimento anche nello stile dei capelli: volumi morbidi ma non romantici, anzi, dal guizzo glam e irriverente anni ‘70/80’; tagli scalati a più livelli e stratificati con l’esclusivo metodo CdB HairCut. CdB HariCut si adatta a ogni tipologia di capello: ne asseconda la natura, alleggerisce le chiome folte e dà movimento a quelle sottili, semplificando la piega sostenibile.

Ecco i tagli più in voga nel dettaglio:

CAPELLI LUNGHI

FRENCH LONG SHAG

Jane Birkin  Uno stile che evoca immediatamente l’immagine senza tempo di Jane Birkin con la sua frangia lunga, piena ma con gli ultimi centimetri soffici, che sfiora lo sguardo, rendendolo elegantemente sexy. Ai lati della frangia due ciocche simmetriche con un taglio quasi netto ad altezza mento determinano il secondo livello, ‘evidenziando’ la bocca e la silhouette del volto. I capelli lunghi dietro, il terzo livello, sono tagliati in maniera graduale, in una forma che dal perimetro sale passando dalla clavicola, fino ad arrivare quasi alla linea del mento. Le ciocche di diverse lunghezze concentrate soprattutto nella parte frontale, danno volume e movimentano i capelli: un taglio strategico che rende più facile gestire il mosso naturale ma anche meno piatta la piega liscia, movimentando solo le punte.
COLORE
Perfetto il colore bruno cioccolato fondente nella parte alta che coinvolge la frangia sfuma nelle scalature, attraverso delicate pennellate Sunshine dai toni moka e mandorla tostata.

LONG SHAG

Un taglio ‘camaleontico’, così come la personalità di chi lo sceglie, ci riporta alle atmosfere degli anni ‘70, in un perfetto mix tra eleganza e sensualità. Il volto viene incorniciato da ciocche simmetriche a livello del mento, mentre le lunghezze dietro vengono tagliate in modo tale da ricreare una connessione fino alla linea del mento. Un taglio a più livelli, che regala armonia al viso e volume alla chioma animato dalla leggerezza, anche nell’interpretazione: si passa da un liscio curato bon ton, un po’ vintage, a un’onda spettinata, per una verve più rock.
COLORE
Per mettere in risalto il biondo, è stata scelta ancora una volta l’innovativa tecnica del Sunshine Framher, questa volta in cuor di miele, per addolcire i contrasti e illuminare il volto.

CAPELLI CORTI

SHULLET

Mossi e corti. La femminilità in pochi centimetri reinventa il ‘mullet’: un taglio dalle lunghezze minimal ma divertenti, che cavalcano la voglia di sfrangettare reinterpretando in chiave fashion il taglio anni Ottanta che lasciava allungare sulla nuca i ricci corti. Da Scarlett Johansson a Úrsula Corberó, lo shullet che proponiamo in questa collezione sfrangia i contorni del viso con un caschettino sommitale dalla frangia lunga e scalata e contorni sfiocchettati.
COLORE
Il biondo super-velvet, quasi assoluto nei toni cuor di vaniglia, vibra anche attraverso il contrasto freddo/caldo con il colore caramellato di fondo.

CAPELLI MEDI
FRENCH SHAG

È il taglio medio, chic, leggero, sfilato ma non troppo, dall’immediato fascino parisienne: ha una frangetta rigorosamente aperta, è dinamico e versatile. Ai lati della frangia poi, due ciocche evidenziatrici, quasi grafiche, tagliate all’altezza mento e scollegate dal resto, rappresentano il leitmotiv di questa collezione. La lunghezza media alle spalle ha dei perimetri leggeri e irregolari, sfumati ad arte. È un taglio ‘anti-aging’: la sua leggerezza regala, infatti, dinamismo e freschezza (utile per sfumare i piccoli segni dell’età). Liscio, mosso o riccio in stile Dirty Dancing.
COLORE
Novità super glam è la Sunny Bangs. L’innovativo Sunshine Framher dedicato alle frange e alle scalature anni ‘70, è il servizio illuminante dell’inverno, che sottolinea la nuova silhouette frontale rilanciando la luce su tutte le scalature. La frangia diventa un accessorio luminoso che fa risplendere l’intera chioma: le ciocche sfumate alle punte si collegano alle sfumature della scalatura laterale proiettate in alto dalla famosa corona CDB, il Sunny Framher. La nuance prediletta e tanto amata dalle donne è il cuor di miele.

CAPELLI RICCI

Finalmente i ricci meritano un’attenzione a parte e non ci sono più scuse per non amarli ma solo consigli per valorizzarli e sfoggiarli. È ora di urlare al mondo l’orgoglio per le curve naturali dei capelli. Per esaltarli si parte dal taglio, fatto di pennellate simmetriche, intervallate da alcuni tocchi asimmetrici: lo scopo è infatti quello di enfatizzare la bellezza di ogni riccio e la loro elasticità, mantenendo sempre uno stile libero, quasi imperfetto. E perché non arricchire il tutto con una frangia mossa, come quella mostrata da Greta Ferro?

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source