Comunali, urne ancora aperte ma in Molise sindaco già eletto

Pubblicità
Pubblicità

Un solo candidato, risultato assicurato. Sono bastate poche ore a Costanzo Della Porta, sindaco uscente di San Giacomo degli Schiavoni, in provincia di Campobasso (Molise) per essere rieletto alla carica di sindaco. Mentre infatti in tutta Italia l’affluenza alle elezioni comunali nel primo giorno di voto, ieri, ha registrato un calo notevole rispetto alle amministrative del 2016, nel paese già amministrato da Della Porta alle 23 di ieri il 52 per cento dei cittadini si era gi recato alle urne. Una partecipazione che ha permesso all’attuale primo cittadino, unico candidato in corsa per la rielezione, di essere nuovamente scelto per guidare il Comune molisano. Un successo garantito nonostante le urne siano ancora aperte oggi fino alle 15.

Elezioni comunali 2021: la diretta di oggi. Seconda giornata di voto al via, sfida aperta con il rebus affluenza

San Giacomo degli Schiavoni è infatti un’amministrazione con meno di 15mila abitanti e per l’elezione del primo cittadino è necessario superare il quorum dei votanti. Un limite oltrepassato ieri sera.

Anche in altri due Comuni del Molise,   Cantalupo e Roccamandolfi (in provincia di Isernia) a correre per la guida della città sono solo due candidati (uno in ogni paese), ma l’affluenza non ha ancora superato il quorum.

Elezioni comunali 2021: a Roma e Torino i ballottaggi saranno un test nazionale

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source