Consiglio Ue Conte Cercheremo di organizzare un Vaccino day europeo

Consiglio Ue, Conte: “Cercheremo di organizzare un Vaccino-day europeo”

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

“Se ci riusciremo cercheremo di organizzare il Vaccino-Day per dimostrare che l’Europa parte insieme”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte in conferenza stampa da Bruxelles al termine del Consiglio europeo.
“E’ un Consiglio Ue che si può definire storico – continua il premier- è un altro passo avanti per rendere concreto il programma di risorse” del Recovery Fund. “Abbiamo raggiunto questo risultato senza rinunciare a nessuno dei nostri principi, abbiamo ribadito il principio dello stato di diritto”.
Sul Covid, continua il presidente del Consiglio, “abbiamo ribadito la necessità di rafforzare il coordinamento tra i Paesi soprattutto in vista delle festività. Abbiamo sottolineato l’importanza di un approccio coordinato” sui vaccini. È stato inoltre raggiunto “l’accordo sul bilancio pluriennale dell’Unione europea e sul Next Generation Eu e questo farà sbloccare l’avvio delle ratifiche nazionali”. Per Conte si tratta di “un passo avanti per rendere concreto il programma di risorse straordinario di cui l’Italia e’ principale beneficiario”. Il premier ha poi spiegato che i leader sono arrivati all’accordo “senza rinunciare a nessuno dei nostri principi”. E “non abbiamo toccato il regolamento della condizionalità legata allo stato di diritto”, ha sottolineato.



Go to Source