Coronavirus Italia, il bollettino di oggi 18 agosto: 7.162 nuovi casi e 69 morti

Pubblicità
Pubblicità

Ieri i nuovi positivi erano stati 5.237, 54 le vittime. Il tasso di positività è del 3,1%, in crescita rispetto al 2,2% di ieri.

VALLE D’AOSTA

In Valle d’Aosta sono stati rilevati 23 nuovi casi positivi al Covid-19 nelle ultime 24 ore. Sedici i guariti. Salgono a 152 gli attuali contagiati di cui quattro ricoverati all’ospedale Parini (nessuno in terapia intensiva). E’ quanto si legge nel bollettino della Regione Valle d’Aosta sulla base dei dati dell’Usl Vda. Le vittime dall’inizio della pandemia restano 473.

TRENTINO

Curva dei contagi in risalita in Trentino. Oggi i nuovi positivi sono 56: aumentano di due unità rispetto a ieri anche i ricoveri che salgono a 25, di cui 2 in rianimazione. Fra i nuovi contagiati ci sono 7 ragazzi in età scolare: 1 bimbo di 2 anni, 1 tra 3-5 anni, 2 tra 6-10 anni e 3 tra 14-19 anni. Sul fronte delle vaccinazioni, in totale le somministrazioni sono 642.386 di cui 279.771 seconde dosi.

ALTO ADIGE

I laboratori dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige nelle ultime 24 ore hanno effettuato 863 tamponi e registrato 62 nuovi casi positivi. Inoltre 19 dei 4.304 test antigenici eseguiti ieri sono risultati positivi. Sono 18 i pazienti Covid-19 ricoverati nei normali reparti ospedalieri, ai quali si aggiunge un paziente in terapia intensiva. Tre pazienti Covid-19 si trovano in isolamento nelle strutture di Colle Isarco e Sarnes. Non sono stati registrati nuovi decessi, pertanto il numero complessivo dei decessi da inizio pandemia rimane stabile a 1.184. Sale il numero delle persone in quarantena che ora sono 1.497, così l’Azienda sanitaria dell’Alto Adige.

PIEMONTE

Sono 692 i nuovi casi di positività al Coronavirus registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, che portano il totale a 447.206. Si registrano inoltre 2 decessi, per il totale a 11.659. Il dato emerge dal Bollettino regionale. Stabili i ricoverati (244)  mentre aumentano i pazienti delle terapie intensive  43 (+5). Il 75% degli ospedalizzati non è vaccinato.

LOMBARDIA

FRIULI VENEZIA GIULIA

Contagi oltre quota 100 in Friuli Venezia giulia, 120 casi sono emersi da 4.755 tamponi molecolari, altri 8 da 2.483 test rapidi antigenici. Nessun decesso, 9 pazienti ricoverati in terapia intensiva e 30 in altri reparti. Le morti conseguenti al virus finora in regione ammontano a 3.795: 814 a Trieste, 2.015 a Udine, 673 a Pordenone e 293 a Gorizia.
I totalmente guariti sono 104.700, i clinicamente guariti 111 mentre le persone in isolamento sono 888. Dall’inizio della pandemia in Friuli Venezia Giulia hanno contratto il Covid 109.533 persone.

LIGURIA

EMILIA-ROMAGNA

Sono 445 i nuovi casi di positività al Coronavirus in Emilia-Romagna, individuati nelle ultime 24 ore sulla base di 24.502 tamponi fatti, fra molecolari e antigenici. Mentre continuano a crescere i ricoverati, si contano altri tre morti: un uomo di 61 anni in provincia di Reggio Emilia, una donna di 89 del Parmense e un uomo di 79 anni della provincia di Forlì-Cesena.
L’età media dei nuovi positivi è di 37,9 anni e 169 di loro sono asintomatici. I casi attivi sono poco più di 13mila, con il 96,9% in isolamento domiciliare perché non necessitano di cure ospedaliere. I ricoverati sono 47 in terapia intensiva, tre in più di ieri e 369 negli altri reparti Covid (+8). Rimini, con 85 nuovi contagi, è la provincia con l’incremento più consistente, seguita da Reggio Emilia e Bologna (entrambi con 49 casi).

Made with Flourish
TOSCANA

In Toscana sono 263.574 i casi complessivi di positività al coronavirus, 675 in più rispetto a ieri (644 confermati con tampone molecolare e 31 da test rapido antigenico). I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 244.446 (92,7% dei casi totali). Gli attualmente positivi sono oggi 12.168, -0,9% rispetto a ieri. I ricoverati sono 354 (7 in più rispetto a ieri), di cui 39 in terapia intensiva (1 in più). Oggi si registrano due nuovi decessi: un uomo e una donna con un’età media di 79,5 anni.

UMBRIA

LAZIO

Nel Lazio oggi si registrano 703 nuovi casi positivi compresi i recuperi (+152), i nuovi casi positivi sono 58 in meno rispetto a mercoledì 11 agosto. E 6 decessi (-2) compresi i recuperi. I ricoverati sono 524 (+19), le terapie intensive sono 64 (-2), i guariti sono 792. I casi a Roma città sono a quota 425.

Nelle province si registrano 116 nuovi casi: nella Asl di Frosinone si registrano 26 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. nella Asl di Latina si registrano 38 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. nella Asl di Rieti si registrano 32 nuovi casi e si tratta di caso isolato a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 0 decessi. nella Asl di Viterbo si registrano 20 nuovi casi e si tratta di casi isolati a domicilio o con link familiare o contatto di un caso già noto. Si registrano 2 decessi.

MARCHE

Nelle ultime 24 ore sono stati individuati nelle Marche 205 nuovi casi di Covid-19, il 14,5% rispetto ai 1.417 tamponi processati nel percorso per le nuove diagnosi(ieri il rapporto era stato del 9,5% con 101 casi su 1.060 tamponi); il tasso di incidenza su 100 mila abitanti è sceso per il secondo giorno consecutivo ed ora è a 73,52 (ieri era a 73,73). Lo si apprende dal bollettino quotidiano del Servizio sanitario regionale. Il totale dei positivi individuati dall’inizio della crisi è salito a 108.379.

Sono 53 i pazienti Covid-19 assistiti nei reparti ospedalieri delle Marche, 6 più di ieri, e 19 nei pronto soccorso (+4), in attesa di un posto nei reparti Covid-19. Nelle terapie intensive ci sono 9 pazienti (+1): 5 a Pesaro (+1), 2 a Torrette e 2 a San Benedetto del Tronto; ci sono 5 pazienti ricoverati nella semi-intensiva di Pesaro (+2) e 1 a San Benedetto del Tronto. Nei reparti non intensivi sono in 38 (+3): 10 a Pesaro (+2), 17 a malattie infettive (+1) e 1 in pediatria a Torrette e 10 a malattie infettive di Fermo. Sono 20 (-1) gli ospiti nella Rsa di Campofilone (Fermo).

Nelle Marche ci sono anche 3.042 persone in isolamento domiciliare (+84), mentre sono diventati complessivamente 102.241 i dimessi-guariti (+115). Nelle ultime 24 ore non sono state registrate vittime correlate al Covid-19 e il bilancio dall’inizio della crisi pandemica è fermo a 3.043 morti, 1.709 uomini e 1.334 donne. In provincia di Pesaro-Urbino sono morte finora 986 persone, in provincia di Ancona 970, 516 in quella di Macerata, 291 nel Fermano e 245 nel Piceno; tra le vittime ci sono anche 35 persone decedute negli ospedali delle Marche, ma non residenti nella regione.

Made with Flourish

ABRUZZO

Sono 143 (di età compresa tra 2 e 94 anni) i nuovi casi positivi al Covid registrati oggi in Abruzzo, che portano il totale dall’inizio dell’emergenza a 77791. Il totale risulta inferiore in quanto è stato sottratto un caso, comunicato nei giorni, risultato in carico ad altra Regione. Il bilancio dei pazienti deceduti non registra nuovi casi e resta fermo a 2519. Nel numero dei casi positivi sono compresi anche 73188 dimessi/guariti (+85 rispetto a ieri)

MOLISE

CAMPANIA

 

BASILICATA

La task force regionale della Basilicata comunica che nella giornata di ieri sono stati processati 999 tamponi molecolari per la ricerca di contagio da Covid-19, di cui 68 (e tra questi 64 relativi a residenti in Basilicata) sono risultati positivi. Nella stessa giornata sono state registrate 17 guarigioni (di cui 15 relative residenti in Basilicata) ed è deceduta una persona.

Made with Flourish

PUGLIA

Oggi 18 agosto in Puglia sono stati registrati 358 casi su 14.554 test per l’infezione da Covid-19, con una incidenza del 2,45%. I nuovi positivi sono 104 nella provincia Bat, 92 ciascuna nelle province di Bari e Lecce, 28 nel Brindisino, 22 nel Foggiano, 18 nel Tarantino, 5 residenti fuori regione. Tre casi di residenza non nota sono stati riclassificati e attribuiti. Sono stati registrati 2 decessi. Dall’inizio dell’emergenza sono stati effettuati 3.113.265 test e sono 4.321 i casi attualmente positivi. Il totale dei casi positivi Covid in Puglia è di 260.308 e 249.301 sono i pazienti guariti.

CALABRIA

SICILIA

 

SARDEGNA

In Sardegna si registrano oggi 429 ulteriori casi confermati di positività al Covid, sulla base di 3.542 persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 7.033 Test. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 18 (nessuna variazione rispetto a ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 165 (+7 rispetto a ieri). Invece 7.199 Sono i casi di isolamento domiciliare (+12 rispetto a ieri). Si registrano cinque decessi: due uomini di 57 e 78 anni residenti nella provincia di sassari, due donne di 55 e 62 residenti rispettivamente nella provincia del sud sardegna e nella città metropolitana di cagliari, e infine un residente nella provincia di nuoro.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source