130027101 280bcb8a bde6 4ba1 b1c4 0afb2fab8924

Coronavirus Italia, il bollettino di oggi 29 maggio: 3.351 casi e 83 decessi

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

130027101 280bcb8a bde6 4ba1 b1c4 0afb2fab8924

Coronavirus, guida al bollettino: ecco perché sembra che sommiamo i nuovi malati ai guariti e ai morti

VALLE D’AOSTA

Sono 22 i nuovi casi di Covid 19 emersi in Valle d’Aosta nella giornata di venerdì 28 maggio, a fronte di 171 persone sottoposte al test. I guariti sono 15 e non sono stati registrati altri decessi (il numero totale dall’inizio della pandemia resta di 472). Sale così a 227 il numero di persone attualmente positive  nella regione alpina, di cui 221 in isolamento domiciliare. Scende da otto a sei il numero dei ricoverati nei reparti ordinari del Parini. La rianimazione resta Covid free. I dati emergono dal bollettino quotidiano diffuso dalla Regione Valle d’Aosta.

TRENTINO

In Trentino da dieci giorni non si registrano decessi per un dato complessivo che resta fermo a 1.419 vittime collegate al coronavirus. Nella giornata di ieri i nuovi casi di Covid-19 sono stati 36 su 2.753 tamponi processati (15 su 889 tamponi molecolari e 21 su 1.864 test antigenici).

ALTO ADIGE

In Alto Adige sono 46 i nuovi casi di Covid-19 su 7.637 tamponi processati nella giornata di ieri. Per il quinto giorno consecutivo non si registrano decessi causati dal coronavirus per un dato complessivo di 1.175 vittime da inizio pandemia. Le nuove positività sono 29 su 688 tamponi molecolari processati e 17 su 6.949 test antigenici effettuati.
Su 217.636 persone sottoposte a tampone molecolare, 48.281 sono risultate positive. Le persone trovate positive ad un test rapido sono 26.108. I guariti totali sono 72.489. Prosegue il calo del pazienti covid ricoverati: 14 sono quelli che si trovano nei normali reparti ospedalieri, 4 quelli in terapia intensiva e 4 quelli nelle strutture private convenzionate.

Mascherina sì, coprifuoco no. Ecco cosa si può e non si può fare in zona bianca

PIEMONTE

LOMBARDIA

Made with Flourish

VENETO

Sono 198 i nuovi casi di Covid-19 registrati in Veneto nelle ultime 24 ore, che portano a 423.117 i casi dall’inizio della pandemia. Il dato emerge dal Bollettino regionale, che segnala 7 decessi, con il totale a 11.558 vittime. Scendono sotto quota 9.000 gli attuali positivi, che sono 8.761, 282 meno di ieri. I ricoveri in ospedale scendono sotto i 700, con 691 pazienti (-20) in totale, di cui 614 (-14) in area non critica e 77 (-6) in terapia intensiva.

FRIULI VENEZIA GIULIA

Oggi in Friuli Venezia Giulia su 5.241 tamponi molecolari sono stati rilevati 65 nuovi contagi di Covid-19, per una percentuale di positività del 1,24%. Sono inoltre 2.427 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 11 casi, per una percentuale di positività dello 0,45%. Si registra un decesso, a cui se ne aggiunge un altro pregresso.

LIGURIA

Centrale unica anche per i farmaci, il piano segreto Ue contro il virus

EMILIA-ROMAGNA

In Emilia-Romagna, nelle ultime 24 ore, si sono registrati 224 nuovi casi di Covid e sei decessi. Lo comunica l’ente regionale. Ieri sono stati analizzati 21.742 tamponi con un tasso di positività dell’1%. L’età media dei nuovi positivi di oggi è 38,4 anni.

TOSCANA

In Toscana sono 200 i nuovi casi di positività al Covid (195 confermati con tampone molecolare e 5 da test rapido antigenico), che portano il numero totale a 241.012 dall’inizio dell’emergenza sanitaria da coronavirus. I nuovi casi sono lo 0,1% in più rispetto al totale del giorno precedente. I guariti crescono dello 0,3% e raggiungono quota 225.696 (93,6% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 9.100 tamponi molecolari e 10.585 tamponi antigenici rapidi, di questi il 1% è risultato positivo. Sono invece 6.547 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 3,1% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 8.618, -5,6% rispetto a ieri. I ricoverati sono 557 (8 in meno rispetto a ieri), di cui 114 in terapia intensiva (4 in più). Oggi si registrano 9 nuovi decessi: 6 uomini e 3 donne con un’età media di 84,9 anni. Questi i dati – accertati alle ore 12 di oggi sulla base delle richieste della Protezione Civile Nazionale – relativi all’andamento dell’epidemia in regione. L’età media dei 200 nuovi positivi odierni è di 40 anni circa.

UMBRIA

Sono 26 i nuovi contagi al Covid accertati in Umbria nelle ultime 24 ore su un toale di 6.496 test analizzati, fra antigenici e molecolari. Secondo i dati della Regione aggiornati al 29 maggio, si registrano dieci ricoveri in meno rispetto a ieri negli ospedali umbri, 74 in tutto, di cui sei (due in meno) in terapia intensiva. Altri tre i morti, che raggiungono oggi quota 1.400.
I guariti sono 95 e gli attualmente positivi scendono a 1.591 (72 in meno). Il tasso di positività complessivo è 0,4 per cento e sale a 1,2 per cento rispetto ai soli tamponi molecolari.

Made with Flourish

LAZIO

Sono 20.796 gli attualmente positivi a Covid-19 nel Lazio, di cui 933 ricoverati, 155 in terapia intensiva e 19.708 in isolamento domiciliare. Dall’inizio dell’epidemia i guariti sono 312.533, i morti 8.165 su un totale di 341.494 casi esaminati, secondo il bollettino aggiornato della Regione Lazio.

MARCHE

Nelle ultime 24 ore, nelle Marche sono stati individuati 83 nuovi casi di ‘Covid-19’, il 5,5% rispetto ai 1.506 tamponi, molecolari e antigenici, processati all’interno del percorso per le nuove diagnosi. Il rapporto positivi-test effettuati è in calo rispetto al giorno precedente, quando era stato del 6,1%, con 103 nuovi casi su 1.686 tamponi. Il totale dei positivi individuati dall’inizio della crisi pandemica è salito così a 102.551. Lo si apprende dal primo aggiornamento del servizio sanitario regionale. I nuovi casi sono stati individuati 11 in provincia di Macerata, 14 in provincia di Ancona, 22 in quella di Pesaro-Urbino, 15 nel Fermano, 18 nel Piceno e 3 fuori regione. Questi casi comprendono 17 soggetti sintomatici, 20 contatti rilevati in ambiente domestico, 36 contatti stretti con positivi, 2 contatti rilevati in ambienti di lavoro e 1 contatto con il coinvolgimento di studenti; per altri 7 casi si stanno ancora effettuando le indagini epidemiologiche. Tra i 3.101 tamponi complessivamente processati ieri, 397 erano all’interno del percorso dello screening antigenico e hanno rilevato 17 casi positivi (4,3%) da sottoporre al tampone molecolare.

ABRUZZO

Vaccini, Ema autorizza dosi Pfizer a 12-15enni. Rezza, dal prossimo mese vaccinazione a giovani

MOLISE

CAMPANIA

In forte calo l’indice di positività in Campania. Secondo i dati dell’Unità di crisi della Regione, nelle ultime 24 ore sono 331 i casi positivi su 11.128 tamponi molecolari esaminati. Il tasso di incidenza è, dunque, pari al 2,97% rispetto al 4,29% precedente. I morti sono 7. Le persone guarite sono 545. Negli ospedali continuano a calare i posti occupati in terapia intensiva, 63, e i ricoveri in degenza: oggi sono 749.

Made with Flourish

BASILICATA

In Basilicata ieri sono stati processati 1.056 tamponi molecolari: 48 (e di questi 45 relativi a residenti in regione) sono risultati positivi al covid-19. Nella stessa giornata sono state registrate 260 guarigioni. Lo ha reso noto la task force regionale. Inoltre, nella nota diffusa dall’ufficio stampa della Giunta lucana, è evidenziato che “ieri sono state effettuate 3.610 vaccinazioni” e che “sono 205.116 i lucani che hanno ricevuto la prima dose del vaccino (37,1 per cento) e 112.389 quelli che hanno ricevuto anche la seconda dose (20,3 per cento) per un totale di somministrazioni effettuate pari a 317.505 su 553.254 residenti (dati portale Poste italiane)”.

PUGLIA

Oggi  in Puglia sono stati registrati 269 casi positivi: 61 in provincia di Bari, 46 in provincia di Brindisi, 38 nella provincia BAT, 32 in provincia di Foggia, 40 in provincia di Lecce, 50 in provincia di Taranto, 2 casi di provincia di residenza non nota. Sono stati registrati 7 decessi.

CALABRIA

Sono 177 in più, rispetto a ieri, le persone risultate positive al coronavirus in Calabria su 3.057 tamponi eseguiti. In Calabria finora sono stati sottoposti a test 794.341 soggetti per un totale di tamponi eseguiti 864.017.

Vaccini, dal 3 giugno si apre a tutte le fasce di età. Al via anche le dosi in azienda

SICILIA

SARDEGNA

Sono 22 i nuovi casi di positivita al Coronavirus accertati in Sardegna dall’Unità di crisi regionale, 2.276 i test in più eseguiti. Si registra ancora un decesso. Restano ricoverati in ospedale 145 pazienti, 5 in meno rispetto a ieri, 14 (-2) in terapia intensiva. Le persone in isolamento domiciliare sono 12.644 e i guariti sono complessivamente in più 81. Dei 56.613 casi positivi complessivamente accertati, 14.803 (+6) sono stati rilevati nella Città Metropolitana di Cagliari, 8.635 (+7) nel Sud Sardegna, 5.154 (+2) a Oristano, 10.849 (+5) a Nuoro, 17.158 (+2) a Sassari.



Go to Source