Coronavirus, negli Usa quasi 170mila vittime. In Brasile la moglie di Bolsonaro annuncia guarigione

La Republica News

Con 43.321 nuovi casi e altri 528 morti, gli Usa sono arrivati a 5.388.931 contagi confermati di Covid-19 e sfiorano i 170 mila morti. Il numero di persone decedute, secondo il conteggio della Johns Hopkins University, è arrivato a 169.841.Rinviate le elezioni in Nuova ZelandaLa premier della Nuova Zelanda, Jacinda Arden, ha spostato di quattro settimane le elezioni generali per il rinnovo del Parlamento che scade il 6 settembre. Previste il 17 settembre, si terranno il 17 ottobre, lo scrive il sito del Guardian. La decisione è stata presa per non esporre i 25.000 addetti ai seggi elettorali al rischio di contagio da Covid-19.Ardern ha detto di aver preso in considerazione la possibilità di spostare le elezioni di sole 2 settimane, ma la commissione elettorale ha detto che questo non era abbastanza tempo per prepararsi alla nuova data. “Propongo che il Parlamento si riunisca di nuovo domani”, ha detto Ardern, “Date le circostanze, ritengo importante che il Parlamento possa prendere in considerazione questi temi”. “Covid è la nuova normalità del mondo”, ha aggiunto Ardern. “So che l’incertezza che Covid ha causato è incredibilmente difficile… non intendo cambiare di nuovo la data delle elezioni”. (AGI)AntMadrid, manifestazione contro le mascherineAl grido di “Libertà!”, centinaia di persone sono scese in piazza a Madrid per protestare contro l’uso obbligatorio delle mascherine e le altre restrizioni imposte dal governo spagnolo per contenere la pandemia di coronavirus. Una folla si è radunata sotto un’enorme bandiera spagnola gialla e rossa che sventola nella Plaza Colon, nel centro della capitale, in risposta agli appelli sui social media. I manifestanti espongono cartelli con slogan come “Il virus non esiste”, “Le maschere uccidono” e “Non abbiamo paura”. La manifestazione ha attirato una varietà di partecipanti, tra cui teorici della cospirazione, libertari e oppositori delle vaccinazioni.Molti manifestanti non hanno indossato la mascherina, anche se la legge lo impone in tutta la Spagna, che ha visto un’impennata di nuove infezioni da quando il 21 giugno ha revocato le misure di blocco di tre mesi. La protesta arriva due giorni dopo che il governo ha annunciato nuove restrizioni per frenare la diffusione del virus, tra cui la chiusura delle discoteche e il divieto di fumare nelle aree pubbliche quando non è possibile tenere almeno due metri di distanza dalle altre persone.La first lady del Brasile è guaritaMichelle Bolsonaro, ha annunciato la propria piena guarigione dal coronavirus, due settimane dopo aver contratto il Covid-19.Sul proprio account Instagram la moglie del presidente Jair Bolsonaro ha pubblicato una foto del risultato negativo del suo test. “Esame negativo. Grazie per le preghiere e per tutte le manifestazioni d’affetto”, ha scritto Michelle Bolsonaro. La prima donna del Brasile, 38 anni, era stata trovata positiva al Covid-19 il 30 luglio.Questo fine settimana, anche il figlio minore di Bolsonaro, Renan Bolsonaro, ha utilizzato i social network per comunicare che è risultato positivo al coronavirus. Il ventiduenne, figlio della prima moglie del presidente, ha aggiunto di aver iniziato il trattamento con l’idrossiclorochina, un farmaco fortemente voluto dal leader brasiliano, anche se la sua efficacia non è ancora stata dimostrata scientificamente. Oltre a Bolsonaro, sua moglie e suo figlio, otto ministri del governo brasiliano sono già stati contagiati dal coronavirus, così come 12 dei 27 governatori degli Stati federati del Paese. Anche la nonna della first lady brasiliana è morta di malattia questa settimana, dopo aver trascorso più di un mese in un ospedale pubblico a Ceilandia, una città vicino a Brasilia.


Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi