Coronavirus nel mondo oltre 45 milioni di guariti ma il contagio non frena. Il Sudafrica supera il milione di casi

Coronavirus nel mondo: oltre 45 milioni di guariti, ma il contagio non frena. Il Sudafrica supera il milione di casi

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

Ha superato quota 45 milioni nel mondo il numero delle persone guarite dal Covid-19, secondo i dati dell’università americana Johns Hopkins. Le positività al coronavirus registrate ufficialmente sono state finora oltre 80 milioni, di cui quasi 20 milioni negli Stati Uniti.
Brasile, positivo il vicepresidente
Ma gli effetti della pandemia restano ancora allarmanti. Il vicepresidente brasiliano Hamilton Mourao è risultato positivo. Lo rivelano fonti ufficiali. Il generale Mourao, 67 anni, rimarrà in isolamento nel Palazzo di Jaburu, la residenza ufficiale del vicepresidente. Nel mese di luglio era stato colpito dal virus il presidente Bolsonaro. Il Brasile ha registrato 344 morti nelle ultime 24 ore. Il Brasile è il secondo Paese al mondo per numero di vittime, oltre 191 mila, dopo gli Stati Uniti.
Sudafrica, superato il milione di casi
Ha superato quota un milione il numero dei contagi registrati ufficialmente in Sudafrica dall’inizio della pandemia, secondo l’università americana Johns Hopkins. Il numero dei decessi nel Paese africano, che conta oltre 55 milioni di abitanti, è di 26.735 e quello dei guariti è di quasi 845 mila persone. Nei giorni scorsi, il governo sudafricano ha affermato che non ci sono prove che il nuovo ceppo del coronavirus identificato in Sudafrica sia più pericoloso o contagioso del suo ‘cuginò isolato nel Regno Unito.

Argomenti



Go to Source