Coronavirus Polis Lombardia per ripartenza interventi per famiglie e microimprese 2

Coronavirus: Polis Lombardia, per ripartenza interventi per famiglie e microimprese (2)

Libero Quotidiano News
Pubblicità

Condividi:

16 novembre 2020

(Adnkronos) – Vanno utilizzate le banche dati e fatte interagire: in questo modo potrebbe essere di molto alleggerito l’onere a carico di cittadini, imprese e pubbliche amministrazioni. La Regione può molto in questa direzione e lo sta perseguendo con progetti mirati. Ma è lo Stato per le sue prerogative che in questo campo deve intervenire. Discorso che può essere replicato per la riduzione della fiscalità: non sono più rinviabili interventi decisivi.
“La Lombardia anche quest’anno si misura con gli obiettivi di sviluppo sostenibile e valuta il suo posizionamento – spiega Raffaele Cattaneo assessore regionale all’Ambiente e Clima – anche per orientare conseguentemente le proprie politiche in materia di sostenibilità, a cominciare dalla sostenibilità ambientale, ma avendo attenzione alla dimensione più ampia della sostenibilità che è anche economica e sociale e che attraversa tutti settori. Lo sviluppo sostenibile infatti va scelto, non accade per inerzia. Ed è un driver fondamentale che può aiutare la Lombardia a ripartire dopo la crisi generata da questa pandemia”.
Claudia Maria Terzi, assessore regionale a Infrastrutture, Trasporti e Mobilità Sostenibile, spiega che “lo strumento per agevolare la ripartenza della nostra terra è il Piano Lombardia, il programma di investimenti che impegna 3,5 miliardi di euro per realizzare opere dal valore complessivo di 5,5 miliardi. Il Piano prevede interventi per la mobilità sostenibile: dalle risorse per la sostituzione di veicoli pubblici inquinanti a quelle per le reti di infrastrutture a servizio della mobilità elettrica, oltre all’acquisto di ulteriori 39 treni nuovi destinati alle direttrici di collegamento con i siti olimpici e gli aeroporti”.



Go to Source