“Costrizioni di un agente?”. GF Vip, gira una voce sul coming out ‘tardivo’ di Gabriel Garko: “Una volta succedeva”

Libero Quotidiano News

Sullo stesso argomento:

26 settembre 2020

Al Grande Fratello Vip è stata la serata di Gabriel Garko, che rivelando il “segreto di Pulcinella”, come lui stesso lo ha definito, si è finalmente liberato di un grosso peso. La mossa spacca-share di Alfonso Signorini assume un significato tutt’altro che banale non solo per il peso del personaggio che ha fatto coming out, ma anche perché è arrivata proprio nella settimana delle rivelazioni inquietanti che Adua Del Vesco e Massimiliano Morra hanno fatto su una certa casa di produzione. Quest’ultima accomunava i due concorrenti del GF Vip a Garko, che tra l’altro in passato era stato accreditato di una relazione con Adua: ieri sera l’attore ha svelato che tra l’altro c’è stata una favola, ma fatta solo di amicizia.
“Secondo me lo avrebbe fatto anche prima, se solo avesse potuto”, è stata il commento di Stefania Orlando che, pur essendo all’oscuro di quello che i social hanno definito l’Ares Gate, ha sostanzialmente inquadrato la situazione descritta da Adua e Massimiliano e fuori dalla casa. “Magari potrebbe aver subito delle costrizioni di un agente – ha aggiunto la Orlando conversando con altri inquilini della casa – magari aveva una clausola di lavoro, una volta le mettevano”. Chissà che qualche risposta in merito non possa arrivare proprio dal diretto interessato, dato che Garko sarà ospite di Silvio Toffanin a Verissimo: l’appuntamento è per sabato 3 ottobre e di sicuro sarà da non perdere. 

Please enable JavaScript to view the comments powered by Disqus.



Go to Source

Commenti l'articolo

Rispondi