Covid, Iss: Rt sale a 0,96, da 0,86 della scorsa settimana. Previsto ulteriore aumento. Sale anche l’incidenza: da 34 a 46 casi.

Pubblicità
Pubblicità

Sono in salita nell’ultima settimana sia l’indice Rt che l’incidenza. L’Rt è a 0,96, contro lo 0,86 di sette giorni fa, mentre l’incidenza è salita da 34 a 46 casi per centomila abitanti. E’ quanto emerge dalla riunione della cabina di regia ministero della Salute-Iss in corso questa mattina. 

Iniziano a salire i ricoveri ordinari, mentre restano ancora stabili le terapie intensive. “Aumenta e supera la soglia epidemica – si legge – l’indice di trasmissibilità basato sui casi con ricovero ospedaliero (Rt=1,13 (1,07-1,19) al 19/10/2021 vs Rt=0,89 (0,84-0,93) al 12/10/2021)”. Il tasso di occupazione in terapia intensiva “è stabile al 3,7% (rilevazione giornaliera Ministero della Salute al 28/10). Il tasso di occupazione in aree mediche a livello nazionale sale al 4,5%”.

Supera la soglia epidemica di 1 l’Rt atteso, in sostanza il dato proiettato alla prossima settimana, che vede un ulteriore aumento dell’indice di trasmissibilità a 1,14 (1,13-1,16), calcolato su dati parzialmente completi e parzialmente imputati per l’ultima settimana. Lo spiega l’Iss in una nota con i dati del monitoraggio Iss-Ministero Salute.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source