124426387 fef309ff b889 4dc3 8455 09132f1a5ab5

Covid, Salvini contro nuove chiusure: “Zona arancione in tutta Italia? Basta con allarmi e annunci, no a lockdown generalizzati”

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

124426387 fef309ff b889 4dc3 8455 09132f1a5ab5

Se da domani tre regioni –  Emilia Romagna, Campania e Molise – torneranno dal giallo in arancione, il governo starebbe ragionando sull’ipotesi di una eventuale zona arancione nazionale da introdurre per una fase transitoria di almeno un mese con il prossimo Dpcm in arrivo. Lo scopo è bloccare il proliferare delle varianti del virus, che rischiano di far esplodere di nuovo il contagio e complicano la campagna vaccinale. Ma Matteo Salvini non ci sta e protesta su Facebook: “Zona arancione in tutta Italia? Basta con gli annunci, gli allarmi e le paure preventive che hanno caratterizzato gli ultimi mesi, se ci sono zone piú a rischio si intervenga in modo rapido e circoscritto, si acceleri sul piano vaccinale ma non si getti nel panico l’intero Paese”.

[embedded content]

“Il diritto alla salute -aggiunge il leader della Lega- viene prima di tutto e rispettiamo le indicazioni della comunità scientifica, non le anticipazioni a mezzo stampa di lockdown ingiustificati e generalizzati”.



Go to Source