Crisi Ucraina Russia , l’ambasciatore Zannier: “Non c’è più tempo: bisogna individuare immediatamente un mediatore internazionale”

Pubblicità
Pubblicità

ROMALamberto Zannier è il diplomatico italiano che dal 2011 al 2017 guidò l’Osce, l’Organizzazione per la sicurezza e la cooperazione in Europa, l’organismo che fino a pochi giorni fa ha mantenuto osservatori in Donbass e sulle lilee di confronto fra Russia e Ucraina. La sua analisi e il suo appello: “Bisogna nominare immediatamente un inviato internazionale, bisogna far ripartire un meccanismo di mediazione poltiica e diplomatica”

Ambasciatore, cosa significa politicamente questo riconoscimento russo del Donbass?

“Con questa ultima evoluzione si chiude lo spazio di dialogo che era stato creato con i negoziati di Minsk, una piattaforma negoziale che finora non aveva prodotto risultati apprezzabili ma che comunque era importante per il dialogo. Non

Questo contenuto è
riservato agli abbonati

1€ al mese per 3 mesi anziché 9,99 €

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito

3,99€ a settimana,prezzo bloccato

Attiva Ora

Tutti i contenuti del sito, il quotidiano e gli allegati in digitale

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source