162911814 b06fe19b d899 4383 a7b6 5042dfe0744b

Cristoforetti prima donna in Europa a guidare una stazione spaziale

La Republica News
Pubblicità
Pubblicità

162911814 b06fe19b d899 4383 a7b6 5042dfe0744b

L’astronauta Samantha Cristoforetti sarà la prima donna europea al comando della Stazione spaziale internazionale (ISS). E la terza al mondo dopo due americane: accadrà nel corso della Expedition 68 che la vedrà in orbita nel 2022. Lo annuncia l’Agenzia Spaziale Europea (ESA).

AstroSamantha si dice “onorata” della nomina. “Ritornare sulla Stazione spaziale internazionale per rappresentare l’Europa è un onore di per sé”, afferma l’astronauta. “Sono onorata della mia nomina alla posizione di comandante e non vedo l’ora di attingere all’esperienza che ho acquisito nello spazio e sulla Terra per guidare una squadra molto competente in orbita”.

Come membro dell’equipaggio “Crew-4” insieme agli astronauti NASA Kjell Lindgren e Bob Hines, nel 2022 Samantha sarà lanciata verso la Stazione Spaziale dalla Florida, USA, su un veicolo spaziale Crew Dragon di SpaceX. Questa sarà la seconda missione spaziale di Samantha. L’esperienza maturata in questi anni le sarà sicuramente utile per il suo nuovo ruolo.

Il Direttore Generale dell’ESA Josef Aschbacher ha spiegato che  “la nomina di Samantha al ruolo di comandante della ISS è un’ispirazione per un’intera generazione che sta concorrendo per entrare nel corpo astronauti dell’ESA. Non vedo l’ora di incontrare i candidati finali e colgo l’occasione per incoraggiare ancora una volta le donne a farsi avanti”.



Go to Source