Cumbre Vieja, nuove colate di lava raggiungono il mare: cresce l’isola di roccia vulcanica

Pubblicità
Pubblicità

Nuove cascate di lava rovente si sono riversate nell’Oceano Atlantico al largo dell’isola di La Palma, nelle Canarie, emettendo pennacchi di fumo bianco e allargando una piattaforma di roccia vulcanica creata da flussi precedenti. La roccia fusa del vulcano Cumbre Vieja, che ha iniziato ad eruttare a metà settembre, ha raggiunto l’acqua vicino alla popolare spiaggia di surfisti di Los Guirres. Un video caricato dall’Istituto geologico e minerario spagnolo ha mostrato fiumi di roccia fusa che scivolano nel mare e grandi rocce che rotolano giù da una scogliera, facendo emergere un cono di detriti dalla linea di galleggiamento. A differenza della prima volta che la lava ha raggiunto l’oceano – poco più di un mese fa – le autorità hanno affermato che non era necessario che i residenti restassero in casa. Poche persone vivono nella zona colpita, che è per lo più occupata da piantagioni di banane.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source