Democrazia e sicurezza per il futuro dell’Europa

Pubblicità
Pubblicità

È su questi temi che s’incentra il lavoro della Conferenza per il futuro dell’Europa (CoFoE), il primo storico esempio di un’autentica consultazione dei cittadini europei, chiamati a fare proposte e dare indicazioni sui macro temi del presente e del futuro dell’Unione. I ragazzi sono in prima linea, chiamati dalla stessa Europa a conoscere per poi decidere.

Il liceo Quinto Orazio Flacco di Bari ospita un incontro (terza scuola in Italia con Roma e Milano) organizzato da Gedi Digital e Fondazione Giacomo Brodolini, in particolare sul tema del panel 2 “Democrazia europea-Valori e diritti, Stato di diritto, sicurezza”. A incontrare gli studenti ci sarà la professoressa Antonietta Damato, docente di diritto dell’Unione europea al dipartimento di Giurisprudenza dell’Università degli studi di Bari. I saluti sono affidati a Maria Rosaria Clelia Gioncada, dirigente scolastica del liceo Flacco, e al vice Gianluca Gatti. A coordinare i lavori, Domenico Castellaneta, caporedattore di Repubblica Bari.

Pubblicità

Pubblicità

Go to Source